Biografia

I Blink-182, originari di San Diego (California), si formano nell'autunno del 1991, quando il diciottenne Mark Hoppus (basso e voce) incontra Tom Delonge (chitarra e voce), di quattro anni più giovane.
Al duo, che all'inizio si chiama semplicemente Blink, si aggiunge poi il batterista Scott Raynor; il gruppo comincia a suonare in giro per club a San Diego e dintorni, facendo tra l'altro amicizia con la band dei Vandals - la cui minuscola etichetta, la Kung Fu, permette loro di pubblicare BUDDHA, nel 1994. Meno di un anno dopo, la Cargo Records mette il trio sotto contratto: anche se per un solo e non molto fortunato album,CHESHIRE CAT. Grazie al disco, comunque, i Blink allargano il loro seguito, in particolar modo in Australia - cosa che convince la MCA a prendere il trio...

Leggi la biografia completa di Blink-182

Discografia di Blink-182

Tutti gli album di Blink-182, dall'esordio del 1994 fino all'ultimo album.

BUDDHA Kung Fu
CHESHIRE CAT Cargo Records
DUDE RANCH MCA
ENEMA OF THE STATE MCA
THE MARK, TOM AND TRAVIS SHOW (THE ENEMA STRIKES BACK) MCA
TAKE OFF YOUR PANTS AND JACKET MCA
BLINK-182 Geffen
GREATEST HITS Geffen
NEIGHBORHOODS Universal
CALIFORNIA BMG

Tutte le ultime notizie su Blink-182

Pop/Rock
19/09/2019 20:40

I Blink-182, ieri e oggi

Leggi tutti gli articoli su Blink-182

Citazioni e frasi di Blink-182

«Ci vuole un sacco di perseveranza per alzarsi e fare il deficiente ogni giorno.»

«E’ ovvio che un sacco di gente i nostri testi non perde nemmeno tempo a leggerli.»

«Ci vuole un sacco di perseveranza per alzarsi e fare il deficiente ogni giorno.»

«E’ ovvio che un sacco di gente i nostri testi non perde nemmeno tempo a leggerli.»

Tutto su Blink-182

Il sito ufficiale, le informazioni e tutti i link utili per sapere tutto su Blink-182

Sito ufficiale: http://www.blink182.com/

Area di provenienza: United States [US]

Periodo di attività: Dal: 1992 (San Diego)

Componenti: Matt Skiba (dal 2015), Travis Barker (dal 1998), Scott Raynor (dal 1992 al 1998), Tom DeLonge (dal 1992 al 26 gen 2015), Mark Hoppus (dal 1992)

Leggi la scheda completa su Blink-182