Biografia

Nati in piena “British Invasion”, gli Who occupano immediatamente una nicchia prestigiosa: quella di campioni del movimento mod. In aggiunta al proprio suono ad elevato voltaggio, il quartetto formato da Pete Townshend (chitarre), Keith Moon (batteria), Roger Daltrey (voce) e John Entwistle (basso) riesce subito a proporre un’immagine decisamente originale, determinata dai contrasti tra i singoli musicisti della band e dal talento del giovane Townshend, capace di accompagnare alla violenza della sua Rickenbaker testi colti che nascono direttamente nel disagio giovanile di allora e riferimenti culturali inattesi e inediti.
Il cocktail musicale degli Who viene sintetizzato nel manifesto che ne pubblicizza l’esibizione settimanale al mitico Marquee di Londra ogni martedì: “maximum...

Leggi la biografia completa di Who

Discografia di Who

Tutti gli album di Who, dall'esordio del 1965 fino all'ultimo album.

MY GENERATION Decca
A QUICK ONE Decca
TOMMY Decca
LIVE AT LEEDS Decca
WHO’S NEXT Decca
QUADROPHENIA Mca
ODDS & SODDS Mca
WHO BY NUMBERS Mca
WHO ARE YOU Mca
THE KIDS ARE ALRIGHT Mca
FACE DANCES Mca
IT’S HARD Warner
LIVE AT THE ROYAL ALBERT HALL Steamhammer
THEN AND NOW Polydor
ENDLESS WIRE Universal
QUADROPHENIA: THE DIRECTOR'S CUT Universal

Tutte le ultime notizie su Who

Leggi tutti gli articoli su Who

Citazioni e frasi di Who

«Spero di morire prima di diventare vecchio.»

«Spero di morire prima di diventare vecchio.»

Tutto su Who

Il sito ufficiale, le informazioni e tutti i link utili per sapere tutto su Who

Sito ufficiale: http://thewho.com/

Area di provenienza: United Kingdom [GB]

Periodo di attività: Dal: feb 1964 (London [GB] )

Componenti: Pino Palladino (dal 2002), Chris Stainton (dal 2012), John Entwistle (dal 1964 al 2002), Roger Daltrey (dal feb 1964), Kenney Jones (dal 1978 al 1988), Keith Moon (dal 1964 al 1978), Loren Gold (dal 2012), Frank Simes (dal 2012), Zak Starkey (dal 1996), Pete Townshend (dal feb 1964), Simon Townshend (dal 1996 al 1997), John "Rabbit" Bundrick (dal 1985 al 2012), Doug Sandom (dal 1964 al 1964)

Leggi la scheda completa su Who