Acquista
Biagio Antonacci

Biagio Antonacci

  follow

Biografia

Biagio Antonacci nasce a Milano nel 1963. Cresce a Rozzano, alla periferia della città, e ben presto si appassiona alla musica. Suona la batteria sin da giovanissimo, scrive canzoni e frequenta l'ambiente discografico milanese fino a quando, nel 1989, ottiene il primo contratto discografico. Di quell'anno è il suo debutto SONO COSE CHE CAPITANO, che contiene un brano che gli permette di non passare inosservato. Si intitola "Fiore", e c'è chi telefona in radio chiedendo di poterlo ascoltare. Quello con le radio si avvia a diventare un rapporto molto importante per Biagio, che nel 1991 pubblica ADAGIO BIAGIO che gli permette di farsi conoscere dal grande pubblico. Bisogna aspettare soltanto un anno per assistere al primo grande successo: si tratta di "Liberatemi", che gira l'estate con il Festivalbar e promuove un album che porta lo stesso titolo.
LIBERATEMI vende 150 mila copie e sancisce l'importanza di Biagio Antonacci nella scena pop italiana. Nel 1993 Biagio ottiene un grande successo di critica e di pubblico presentando al Festival di Sanremo la canzone “Non so più a chi credere”. Per un nuovo album, però, bisogna aspettare il 1994, anno in cui esce BIAGIO ANTONACCI che vende trecentomila copie. Nell'autunno del 1996 esce IL MUCCHIO, dove Antonacci figura non solo come autore e interprete ma anche come produttore, insieme a Fabio Coppini. Nella primavera del 1998, arriva nei negozi MI FAI STARE BENE, il sesto album di Antonacci, prodotto interamente da lui. L’autunno 2000 segna la pubblicazione di TRA LE MIE CANZONI, una raccolta che ripercorre i dieci anni di carriera fotografandone i momenti più importanti. Il 9 novembre 2001, giorno del trentottesimo compleanno di Antonacci, esce l’album 9/NOV/2001. Nella primavera del 2004 è la volta di CONVIVENDO, in realtà un progetto diviso in due parti: il secondo cd, CONVIVENDO II, arriva l’anno dopo.
Nel marzo 2007 esce VICKY LOVE, 11 brani inediti, firmato dall’artista come autore di testi e musica delle canzoni e interamente registrato nella sua casa di Bologna. A fine giugno tiene un concerto allo stadio di San Siro, a Milano, che diventa anche un DVD. Dopo una raccolta, a fine 2008 arriva IL CIELO HA UNA PORTA SOLA, seguito da INASPETTATA, uscito il 13 aprile 2010. Nel 2011 esce COLOSSEO, il primo disco dal vivo del cantante, registrato appunto al Colosseo in versione semi acustica davanti a 600 persone a scopo benefico. Nell’aprile 2012 esce il nuovo disco, SAPESSI DIRE NO, anticipato dal singolo “Ti dico tutto”. La presentazione dell’album avviene attraverso un concerto interattivo, presentato in trenta sale cinematografiche in tutta Italia e da casa attraverso Skype. Nel febbraio 2014 viene lanciata “Ti penso raramente”, la cui canzone cui è demandato il compito di annunciare l’uscita l’8 aprile dell’album di inediti L’AMORE COMPORTA prodotto con Michele Canova e contenente un pezzo scritto da Paolo Conte (“Le veterane”). Vengono annunciati due grandi eventi live chiamati “Palco Antonacci”, con vari ospiti: all’Arena della Vittoria di Bari il 24 maggio (con Giuliano Sangiorgi dei Negramaro e Alessandra Amoroso, in radio con la sua “Non devi perdermi”) e allo Stadio San Siro di Milano il 31 (con Eros Ramazzotti e Laura Pausini).
(11 apr 2014)
Discografia Essenziale
SONO COSE CHE CAPITANO 1989 Universal
ADAGIO BIAGIO 1991 Universal
LIBERATEMI 1993 Universal
BIAGIO ANTONACCI 1994 Universal
IL MUCCHIO 1996 Universal
MI FAI STARE BENE 1998 Universal
TRA LE MIE CANZONI 2000 Universal
9/NOV/2001 2001 Universal
CONVIVENDO 2004 Universal
CONVIVENDO II 2005 Universal
VICKY LOVE 2007 Universal
IL CIELO HA UNA PORTA SOLA 2008 Universal
INASPETTATA 2010 Iris
COLOSSEO 2011 Sony
SAPESSI DIRE NO 2012 Sony
L’AMORE COMPORTA 2014 Iris

18 set 2014    Rockol - La musica online è qui Rockol.com - All your music news in one place