Biografia

Di origini inglesi ma cresciuto in California, da ragazzino Antony Hegarty conduce una vita piuttosto isolata, nel mito di Boy George. Si trasferisce a New York nel 1990, e qui trova un ambiente in grado di apprezzare la sua sensibilità all’avanguardia e la sua sessualità ambigua. Crea un ensemble cabarettistico chiamato Blacklips e si esibisce traendo ispirazione da Isabella Rossellini e dalla drag queen che compare sulla copertina del singolo dei Soft Cell “Torch” (1982).
Scoperto nel 1999 da David Tibet, leader dei Current 93, forma gli Antony and the Johnsons e con loro, nel 2000, pubblica un album che esce proprio per la Durtro (etichetta di Tibet), poi collabora agli album THE RAVEN e ANIMAL SERENADE di Lou Reed (famosa è la sua reinterpretazione di “Perfect day”). Di lui...

Leggi la biografia completa di Antony and The Johnsons

Discografia di Antony and The Johnsons

Tutti gli album di Antony and The Johnsons, dall'esordio del 2000 fino all'ultimo album.

ANTONY AND THE JOHNSONS Durtro
I AM A BIRD NOW Secretly Canadian
THE CRYING LIGHT Secretly Canadian
SWAN LIGHTS Rough Trade
HOPELESSNESS Rough Trade

Tutte le ultime notizie su Antony and The Johnsons

11/05/2016 08:00

Anohni, la recensione di "Hopelessness"

E' uscito "Hopelessnes", il primo disco di Antony Hegarty con la sua nuova identità, Anohni. Lo abbiamo recensito nel nostro spazio dischi.  ...

Leggi tutti gli articoli su Antony and The Johnsons

Tutto su Antony and The Johnsons

Il sito ufficiale, le informazioni e tutti i link utili per sapere tutto su Antony and The Johnsons

Leggi la scheda completa su Antony and The Johnsons