Anohni, il ritorno: online due cover di Bob Dylan e Nina Simone. Ascolta

L'artista torna sotto i riflettori dopo oltre un anno di silenzio, iniziato dopo la pubblicazione di 'Karma' nel 2019
Anohni, il ritorno: online due cover di Bob Dylan e Nina Simone. Ascolta

Anohni, l'artista un tempo nota come leader della band Antony and the Johnsons, è tornata a segnalarsi all'attenzione del pubblico: la cantante ha reso disponibili online due registrazioni inediti di altrettante versioni di due classici della canzone americana, "It’s All Over Now, Baby Blue" di Bob Dylan (originariamente pubblicato all'interno dell'album     "Bringing It All Back Home" del 1965) e "Be My Husband" di Nina Simone, brano pubblicato dalla grande artista americana nel 1965 e già inserita negli anni nei repertori di - tra gli altri - Jeff Buckley, Dianne Reeves e Lucy Woodward. Le canzoni, già disponibili sul Web, saranno pubblicate su un 7 pollici il prossimo 2 di ottobre.

"Spero che questo periodo e questa ripugnante presidenza [quella di Donad Trump] finiscano presto, e che questi estremisti, capitalisti apocalittici e ferventi religiosi tornino nei loro piccoli luridi buchi", ha spiegato Anohni in un messaggio di accompagnamento ai nuovi brani: "Ma come potrà accadere, questo, se i media americani e i social media non saranno costretti a dire la verità? Sono lieta di vedere la mobilitazione del movimento Black Lives Matter e la resurrezione di Occupy. Quando Biden [il candidato democratico alle prossime elezioni presidenziali americane] ha detto 'gli americani non vogliono la rivoluzione, vogliono un ritorno alla decenza' si sbagliava. Siamo tutti profondamente convinti che alla nostra società, per sopravvivere ancora a lungo, servirà un cambiamento sismico".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.