«ALPHABETLAND - X» la recensione di Rockol

X: geriatria? No grazie

Un disco fresco, potente, conciso, accattivante e capace di far rivivere lo spirito del periodo 1980-83, ossia la golden age degli X e del punk rock made in USA. L'ascolto dalla redazione di "Vinyl".

Recensione del 18 mag 2020

La recensione

di redazione Vinyl

Un nome che, per chi abbia anche solo tangenzialmente sfiorato il punk, appartiene al gotha del genere.
Gli X, eccellenza della Città degli Angeli, tornano in formazione originale (da sapere a memoria, come quella della Nazionale: Exene Cervenka, John Doe, Billy Zoom e DJ Bonebrake) a 40 anni dall’uscita dell’epocale esordio Los Angeles – e a 27 anni dall’ultimo lavoro, Hey Zeus!.

I timori di trovarsi di fronte a un gruppo in fase geriatrica erano tantissimi, ma la magia si è compiuta: Alphabetland è un disco fresco, potente, conciso, accattivante e capace di far rivivere lo spirito del periodo 1980-83, ossia la golden age degli X e del punk rock made in USA.

CONTINUA A LEGGERE SU DEAGOSTINIVINYL.COM

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.