«10 YEARS - THE BEST OF (CD+DVD) - Il Volo» la recensione di Rockol

Il Volo festeggia 10 anni di carriera con una raccolta

Con il loro greatest hits i tre ragazzi lanciati da un talent celebrano il loro percorso

Recensione del 08 nov 2019 a cura di Francesco Arcudi

La recensione

C'era una volta un talent televisivo per ragazzini, tra i quali spiccavano tre bellissime voci, quelle di Piero, Gianluca e Ignazio. Così un addetto ai lavorii decise di proporre a questi tredicenni o poco più di formare un trio e portare in giro per il mondo la musica italiana. I tre accettarono, si misero a studiare duramente e cominciarono a cantare in giro, riuscendo a sfondare prima negli Stati Uniti con tournée sold out, come supporter di artisti di fama mondiale (uno su tutti: Barbra Streisand) e poi anche da soli. Da allora sono passati dieci anni e tanti successi, anche quello italiano, cominciato con la vittoria a Sanremo nel 2015, e altri dischi e tour mondiali.

Per celebrare tutto questo, ecco il primo "The best" de Il Volo, contenente 24 hit (alcune in versione live) - tra cui tre nuove registrazioni de "Il mondo" , "Un amore così grande" e "Oh holy night"- più quattro pezzi in spagnolo per la versione digitale, mentre quella fisica contiene 19 pezzi più il DVD del concerto tenuto a Matera nel giugno scorso.

Il repertorio è sempre quello: classici della canzone italiana come "Caruso", "Nel blu dipinto di blu" e "Arrivederci Roma", di quella napoletana come "O sole mio" e di quella internazionale come "My way" o "People", ovviamente egregiamente prodotti con arrangiamenti orchestrali di tutto rispetto. A questi si aggiungono pezzi lirici come la celeberrima "Nessun dorma" e qualche brano originale scritto per loro, come "Grande amore", con cui vinsero il Festival di Sanremo, lanciando la loro carriera anche in Italia.

I tre possono piacere o no, ma è innegabile che nei loro dischi (e soprattutto dal vivo) si percepisca lo studio e l'impegno che mettono nel lavoro, oltre naturalmente alle loro voci, quella calda e baritonale di Gianluca Ginoble, quella limpida e più versatile di Ignazio Boschetto e quella potente e più lirica di Piero Barone. Questa raccolta è un occasione per ripercorrere i loro primi dieci anni di carriera  o per fare conoscere questi tre ragazzi a quei (pochi) che ancora non sanno chi siano.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.