«ILLUMINA - Elettrojoyce» la recensione di Rockol

Elettrojoyce - ILLUMINA - la recensione

Recensione del 17 gen 2001

La recensione

Elettrojoyce E’ raro sentire dischi come questo degli Elettrojoyce. E’ raro soprattutto ascoltare gruppi che riescono a produrre musica intelligente ma non intellettualoide; pensata, ma non cerebrale: che è il maggior pregio del gruppo di Filippo Gatti, giunto al terzo lavoro.
“Illumina” è un piccolo gioiello in grado di unire la tradizione autoriale italiana con la vitalità del rock anglosassone. Le prime cose che colpiscono di questo disco sono la ricerca sui suoni e la ricerca sulle parole. Sul primo versante ci sono una cura ed una precisione impressionante, che non sconfinano mai nel manierismo, ma anzi mirano con successo ad un suono diretto e a una semplicità la cui costruzione è stata evidentemente tutt’altro che semplice: ne sono i migliori esempi il rock di “L’evoluzione dei pesci” e la ballata “K”.
Sul versante delle parole c’è un evidente debito nei confronti della costruzione sintattica tipica di Ivano Fossati e uno, forse meno evidente e più rivolto ai contenuti, nei confronti di Battiato. Eppure le liriche di Gatti non suonano mai derivative; anzi, brillano per originalità: come è possibile citare nel giro di trenta secondi in una canzone pop Kraus, Kant e Kierkegaard senza sembrare pretenziosi? Sentite “K” e troverete la risposta. “La tua visione del mondo viene dal reparto surgelati”, canta Gatti in “Frozen W.”: tutte le parole di “Illumina” sembrano una lotta ed una risposta alle affermazioni facili, banali e preconfezionate. Come i surgelati, appunto. E questo “Illumina” è quanto di più distante si possa pensare dalla musica preconfezionata che gira intorno.


(Gianni Sibilla)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.