Acquista
Elio e le Storie Tese

Elio e le Storie Tese

  follow

Biografia

Gli Elio e le storie tese si formano a Milano alla fine degli anni Settanta ed è composta da Stefano “Elio” Bellisari, Davide “Cesareo” Civaschi, Sergio “Rocco Tanica” Conforti, Nicola “Faso” Fasani, Christian Meyer e Feiez.
Dopo essere divenuti una band di culto nel lombardo grazie alla loro intensa attività dal vivo, gli Elii pubblicano nel 1990 il loro primo album, ELIO SAMAGA HUKAPAN KARIJANA TURU: un classico della musica demenziale di tutti i tempi che al tempo stesso mette in mostra le doti musicali del gruppo, nel quale militano alcuni tra i migliori strumentisti italiani. Dopo un “mini” targato ’91, l’anno successivo tocca al secondo album vero e proprio, l’ambizioso e ancora più riuscito ITALYAN, RUM CASUSU CIKTI, contenente improbabili duetti con Riccardo Fogli, Enrico Ruggeri e Il Coro delle Voci Bulgare. Proprio il brano eseguito con queste ultime, “Pipppero”, diventa un vero e proprio hit grazie anche ai passaggi come sigla televisiva del programma "Mai dire gol". Nel 1993 la band pubblica una raccolta di vecchio materiale inedito, ESCO DAL MIO CORPO E HO MOLTA PAURA; intanto il gruppo firma tutte le sigle di "Mai dire gol" allargando di molto il proprio seguito, fino a quando arriva anche per loro il momento di partecipare al Festival di Sanremo. Succede nel 1996, ed è un successo: “La terra dei cachi” ottiene il secondo posto e tira la volata all’album successivo EAT THE PHIKIS. Nel 1997 arriva un best con nuove versioni, DEL MEGLIO DEL NOSTRO MEGLIO VOL.1, mentre è del ’98 l’uscita del cofanetto PERLE AI PORCI, contenente l’opera omnia del gruppo. Poco prima della fine dell'anno, il gruppo perde drammaticamente il polistrumentista e cantante Feiez, colpito da un ictus mentre suona sul palco. Nel 1999 esce CRACCRACRICCRECR, mentre del 2001 è il doppio Cd MADE IN JAPAN, parodia del celebre live dei Deep Purple che raccoglie i più grandi successi del gruppo milanese in versione dal vivo: all’uscita discografica è abbinato un tour omonimo. CICCIPUT, nel 2003, annovera la consueta quantità di ospiti, con Gianni Morandi, Max Pezzali e i Litfiba virtualmente riuniti in una delle canzoni del disco. Il 2004 è l’anno delle sorprese e delle imprese inedite. Elio e le Storie Tese registrano e pubblicano una canzone dedicata a una delle più classiche istituzioni italiane, l’oratorio (e la intitolano in latino, “Oratorium”). Escono due libri, uno (“Animali spiaccicati”) a nome di tutto il gruppo, l’altro (“Fiabe centimetropolitane”) a firma del solo Elio. E la band, prima in Italia, si lancia nell’avventura degli “instant Cd”, registrando e vendendo in tempo reale ai concerti ogni data del tour 2004 (in formazione anche un nuovo tastierista, Jantoman) ed estraendo dalla collana un triplo cofanetto distribuito nei negozi di dischi. Intanto imposta su basi diverse e “libertarie” anche il rapporto con i fan attraverso il suo sito Internet, rendendo accessibile senza limiti agli abbonati tutta la sua produzione. L’esperimento continua nel corso del 2005, prima con un DVD “brulé” registrato e venduto in diretta a luglio ad un concerto presso Villa Arconati, alle porte di Milano, poi con un’altra serie di “instant cd” riassunti nel cofanetto IL MEGLIO DI GRAZIE PER LA SPLENDIDA SERATA.
Il nuovo album, STUDENTESSI, arriva all'inizio del 2008, dopo una lavorazione durata oltre un anno, e al solito coinvolge molti ospiti, da Claudio Baglioni a Irene Grandi. Segue nel 2009 GATTINI, disco di rielaborazioni orchestrali dei classici del repertorio. Mentre la band passa buona parte del 2010 in tour, nel luglio dello stesso anno viene annunciata la partecipazione di Elio come giudice alla quarta edizionde del talent show "X factor" - presenza anche confermata nell'edizione successiva.
A fine 2012 vengono selezionati per il Festival di Sanremo 2013, sezione Big, dove sono in gara con "Dannati forever" e "La canzone mononota". Proprio con “La canzone mononota” il gruppo conquista il secondo posto in gara dietro Marco Mengoni. Gli Elii vincono anche il premio della critica Mia MartinI e il premio Sergio Bardotti come miglior testo. A maggio esce L'ALBUM BIANGO, primo album di inediti in 5 anni, anticipato da "Complesso del primo maggio", canzone che prende in giro gli stereotipi del "Concertone" romano.
(07 mag 2013)
Discografia Essenziale
Elio e le Storie Tese ELIO SAMAGA HUKAPAN KARIJANA TURU Psycho/Sony Music
Elio e le Storie Tese ITALYAN RUM CASUSU CIKTI Sony
Elio e le Storie Tese ESCO DAL MIO CORPO E HO MOLTA PAURA Hukapan/Sony
Elio e le Storie Tese EAT THE PHIKIS Aspirine/BMG
Elio e le Storie Tese DEL MEGLIO DEL NOSTRO MEGLIO Aspirine/BMG
Elio e le Storie Tese PERLE AI PORCI Aspirine/BMG
Elio e le Storie Tese-CRACCRACRICCRECR Elio e le Storie Tese CRACCRACRICCRECR Aspirine/BMG
Elio e le Storie Tese-MADE IN JAPAN Elio e le Storie Tese MADE IN JAPAN Aspirine/BMG
Elio e le Storie Tese-CICCIPUT Elio e le Storie Tese CICCIPUT Aspirine/BMG
Elio e le Storie Tese HO FATTO 2 ETTI E MEZZO, LASCIO? Hukapan
Elio e le Storie Tese IL MEGLIO DI GRAZIE PER LA SPLENDIDA SERATA Hukapan
Elio e le Storie Tese-STUDENTESSI Elio e le Storie Tese STUDENTESSI Hukapan
Elio e le Storie Tese-GATTINI Elio e le Storie Tese GATTINI Hukapan
Elio e le Storie Tese-L'ALBUM BIANGO Elio e le Storie Tese L'ALBUM BIANGO Hukapan

Testi


Tutti i testi di Elio e le Storie Tese
23 nov 2014    Rockol - La musica online è qui Rockol.com - All your music news in one place