« I BEATLES DOPO I BEATLES - Luca Perasi» la recensione di Rockol

Luca Perasi - I BEATLES DOPO I BEATLES - la recensione

Recensione del 17 ott 2016 a cura di Franco Zanetti

Voto 10/10

La recensione

Dall’autore dell’imprescindibile (per gli estimatori del bassista) “Paul McCartney recording sessions”, un libro informatissimo e tradotto anche in inglese, arriva una nuova opera che già si candida a diventare un punto di riferimento e un reference book per chiunque sia interessato ai Beatles.


“I Beatles dopo i Beatles” tratta la produzione solista dei quattro dal 1970, cioè da dopo lo scioglimento, fino al 1980, cioè fino alla morte di John Lennon. Ma non mancano nella trattazione i dischi da solisti pubblicati prima del 1970.
La formula scelta da Perasi è quella che personalmente prediligo: informazioni 100%, critica e opinioni il meno possibile o quasi nulla. Quella, insomma, dello storico della musica. Non vi nascondo di aver partecipato amichevolmente e attivamente alla progettazione e alla realizzazione di questo volume: è un libro del quale personalmente sentivo la mancanza nella mia libreria, e ci tenevo che riuscisse bene. Non sono rimasto deluso. (E per i maligni: no, non prendo una percentuale sulle vendite...).

Sono 530 pagine fittissime di dati e date, nomi e titoli, suddivise in due parti: una narrativa, in cui si raccontano le vicende artistiche (e un po’ anche personali) dei quattro ormai ex Beatles, e una in cui si esaminano singolo per singolo e album per album le produzioni solistiche di Lennon, McCartney, Harrison e Starr.

Compulsando una quantità impressionante di materiale d’archivio, Perasi ha messo insieme un compendio dettagliatissimo della materia trattata: che, considerando l’attuale irreperibilità sul mercato di altre analoghe opere in inglese (e tenendo conto del fatto che queste comunque risalivano a parecchi anni fa), rende “I Beatles dopo i Beatles” un lavoro che certamente, quando sarà reso disponibile anche in lingua inglese, avrà eccellenti risultati di vendita anche all’estero.

Per acquistarlo, lo trovate qua

(Franco Zanetti)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.