«HOTSPOT - Pet Shop Boys» la recensione di Rockol

Pet Shop Boys: Berlin Calling

Il quattordicesimo disco del duo britannico è una vera lettera d’amore alle atmosfere di Berlino. L'ascolto del vinile dalla redazione di "Vinyl".

Recensione del 24 feb 2020

Voto 6/10

La recensione

di redazione Vinyl

Nonostante abbiano venduto oltre 50 milioni di dischi in quasi quarant’anni di carriera, i Pet Shop Boys sono perennemente e ingiustamente trascurati.
Il loro quattordicesimo disco è quello che ci si aspetta dal duo britannico: dieci tracce in cui pop ed elettronica si amalgamano perfettamente.

Meno energico rispetto ai precedenti capitoli, ma comunque martellante, denso, ricco di sfumature e suoni interessanti, il disco è una vera lettera d’amore alle atmosfere di Berlino, che fa da sfondo a diverse canzoni.
Hotspot, infatti, è stato registrato in larga parte nella casa spirituale della capitale tedesca: gli Hansa Tonstudio, dove hanno lavorato giganti come David Bowie e i Depeche Mode.

CONTINUA A LEGGERE SU DEAGOSTINIVINYL.COM

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.