Recensioni / 11 dic 2017

Maneskin - CHOSEN - la recensione

Voto Rockol: 2.5 / 5
Recensione di Redazione
CHOSEN
Sony Music Entertainment Italy S.p.A. (Digital Media)

Arriva anche l’EP dei Måneskin, la band romana finalista di X Factor 11, formata da Damiano, Victoria, Thomas e Ethan (e che deve il nome alle origini danesi della bassista: significa "Chiaro di luna").

L'EP contiene 7 canzoni, tra cui "Chosen", che dà il titolo ed è l'inedita presentata in gara. Inedita anche "Recovery": entrambi scritte dalla band: una miscela di rock, funky, reggae molto anni '90, che conferma il suono e l'atteggiamento sfrontato del gruppo. Le canzoni iniziano tutte in maniera autoreferenziale con un "Hi, this is Maneskin": ce n'è davvero bisogno di sentire questa presentazione ogni volta?

L’EP è prodotto da Lucio Fabbri e raccoglie anche le cover assegnate da Manuel Agnelli durante il programma: "Vengo Dalla Luna" (Caparezza), "Beggin’" (Frankie Valli & Four Seasons), "Let’s Get It Started" (Black Eyed Peas),  "Somebody Told Me" (The Killers),  "You Need Me, I Don’t Need You"  (Ed Sheeran). Tutti brani che ripetono lo stesso schema sonoro e di rivisitazione delle canzoni: pregevole e ben eseguito, ma anche molto ripetitivo, appunto, 

Sono sicuramente la band più promettente di X Factor, se riuscite a mettere da parte l'atteggiamento coatto e sbruffone - che è parte della loro identità. Rimane da vedere, come sempre in questi casi, quanto funzionerà la loro proposta senza la spettacolarizzazione televisiva che ha reso il leader Damiano una sorta di piccola rockstar.

TRACKLIST

01. Chosen - (02:42)
02. Recovery - (02:55)
03. Vengo dalla luna - (03:04)
04. Beggin' - (03:31)
05. Let's Get It Started - (02:26)
06. Somebody Told Me - (02:41)
07. You Need Me, I Don't Need You - (03:30)