«YOU MAKE IT FEEL LIKE CHRISTMAS - Gwen Stefani» la recensione di Rockol

Gwen Stefani - YOU MAKE IT FEEL LIKE CHRISTMAS - la recensione

Recensione del 20 dic 2017 a cura di Redazione

La recensione


Un anno dopo il suo ritorno sulle scene discografiche con "This is what the truth feels like", Gwen Stefani pubblica un album natalizio, il primo della sua carriera. Si intitola "You make it feel like Christmas" ed è stato anticipato dalla title track, il singolo cantato in duetto con il cantautore country americano Blake Shelton, che è il suo compagno.

"Ho qualcosa di grosso in programma per le vacanze di Natale", aveva scritto Gwen Stefani lo scorso settembre sui suoi canali social ufficiali, confermando le indiscrezioni secondo le quali il suo prossimo progetto discografico sarebbe stato, appunto, un album natalizio. A detta della cantante, questo "You make it feel like Christmas" non è in realtà un semplice disco di canzoni di Natale, ma un progetto che mette insieme alcuni classici natalizi da lei reinterpretati e alcuni inediti.

Le canzoni inedite, alle quali la già voce dei No Doubt ha lavorato insieme ai produttori del disco, busbee e Eric Valentine, sembrano ispirate proprio alla sua storia d'amore con Blake Shelton: sono "My gift is you" (già fatta ascoltare ai fan lo scorso ottobre), "When I was a little girl", "Under the Christmas lights", "Never kissed anyone with blue eyes before you" e "Christmas eve".
Accanto a queste ci sono classici come "Jingle bells", "Let it snow", "Silent night" e "Santa baby". Ma la vera chicca del disco è la cover di Gwen Stefani di un classico natalizio moderno come "Last Christmas" degli Wham!.

TRACKLIST

01. Jingle Bells (02:57)
02. Let It Snow (02:13)
03. My Gift Is You (02:50)
04. Silent Night (03:14)
06. Last Christmas (04:38)
07. You Make It Feel Like Christmas (feat. Blake Shelton) (02:36)
09. Santa Baby (02:52)
10. White Christmas (03:06)
12. Christmas Eve (03:21)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.