«COMUNISTI COL ROLEX (MULTIPLATINUM EDITION) - J-Ax & Fedez» la recensione di Rockol

J-Ax & Fedez - COMUNISTI COL ROLEX (MULTIPLATINUM EDITION) - la recensione

Recensione del 26 nov 2017 a cura di Redazione

La recensione

"Comunisti col Rolex" è stato l'album che ha rappresentato l'apice della collaborazione di J-Ax e Fedez. Le loro strade, in passato, si sono incontrate più volte (i due hanno anche fondato l'agenzia di management e etichetta indipendente Newtopia, nel 2013) e ad un certo punto si sono detti: "Ma perché non facciamo un album insieme?". Detto, fatto. Anticipato da un paio di hit come "Vorrei ma non posto" e "Assenzio", il disco è arrivato lo scorso gennaio ed è stata la risposta dell'ex Articolo 31 e del suo ideale erede alle critiche dei puristi, a partire dal titolo e dalla copertina: un pugno chiuso alzato in alto con un bell'orologio d'oro con il simbolo del comunismo (la falce e il martello) al centro. "Ora si sono messi pure a fare i moralisti e a criticare la società?", avevano pensato i puristi. Macché: in realtà i "comunisti col Rolex" sono proprio J-Ax e Fedez, che si autoaccusano: "Beh, che male c'è? Non rompeteci più i coglioni".

Il disco, una manciata di canzoni con cui i due hanno riproposto le tendenze principali del pop italiano di oggi (il pop-rap melodico in stile "Magnifico" rappresentato da "Piccole cose", l'ibrido tra hip hop e reggae di "Vorrei ma non posto", il mix tra rap e deephouse di "Assenzio"), è stato uno dei successi discografici del 2017. E anche il tour in supporto all'album, che si è svolto tra la primavera (nei palasport) e l'estate (nelle arene), ha regalato a J-Az e Fedez parecchie soddisfazioni.
Quale miglior modo per festeggiare se non pubblicando una nuova edizione del disco?

La "multiplatinum edition" - così è stato battezzato il repackaging - di "Comunisti col Rolex" è stato anticipato dal singolo "Sconosciuti da una vita": contiene due CD e un DVD.
Il primo CD riproduce la tracklist dell'edizione "standard" uscita lo scorso gennaio. La novità è rappresentata da una manciata di tracce bonus: la nuova versione di "Senza pagare" (insieme a T-Pain), che è stata una delle hit dell'estate 2017, il singolo "Sconosciuti da una vita" e gli inediti "Favorisca i sentimenti", "Devi morire", "Perdere la testa" (insieme a Giò Sada, vincitore di "X Factor" nel 2015) e "Il kaos è chiuso".

Il secondo CD contiene le registrazioni audio di ventidue canzoni tratte dalla scaletta dei concerti del tour in supporto a "Comunisti col Rolex": non ci sono solo i brani del disco congiunto, ma anche pezzi dei repertori solisti di J-Ax e Fedez come "Il bello d'esser brutti", "Domani smetto", "Magnifico", "Non c'è due senza trash", "21 grammi" e "Maria Salvador".
Il DVD, infine, contiene le registrazioni video di ben trentotto canzoni, sempre dal tour congiunto: anche in questo caso non mancano pezzi dei rispettivi repertori solisti dei due, come "L'amore eternit" di Fedez (con Noemi) e "Uno di quei giorni" di J-Ax (con Nina Zilli). Tra gli ospiti, oltre alle già citate Noemi e Nina Zilli, anche Stash dei Kolors e Levante (compaiono entrambi nel video dal vivo di "Assenzio"), Loredana Berté (che raggiunge sul palco Ax e Fedez per "Allergia"), Sergio Sylvestre (che si unisce ai due in "L'Italia per me") e Il Cile ("Maria Salvador").

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.