«BORN TO RUN - (VERSIONE AUDIOBOOK) - Bruce Springsteen» la recensione di Rockol

"Born to run", l'autobiografia arriva in audiolibro, letto direttamente da Springsteen

Quanto siete fan del Boss? Abbastanza da ascoltare per 18 ore la sua voce che legge la sua autobiografia? Ecco come procurarsi l'audiolibro (in inglese, ovviamente) di "Born to run".

Recensione del 13 dic 2016 a cura di Gianni Sibilla

La recensione

Questa è una pubblicazione davvero da fan. Ma non è solo per i fan, anzi: il mercato degli audiolibri - volumi letti integralmente da autori o attori, da ascoltare in macchina o in mobilità - in altre parti del mondo è una solida realtà.

E' "Born to run", il libro: la versione integrale audio dell'autobiografia di Springsteen, uscita lo scorso settembre. Viene pubblicata ora, a dicembre, in una versione fisica - un cofanetto da ben 16 CD. O in digitale, in Mp3: un totale di 18 ore di audio, con il libro letto dalla voce del Boss. In America e oltremanica si trova su piattaforme come Audible (il servizio in abbonamento di Amazon dedicato agli audiolibri). Essendo una pubblicazione anglossassone, però, non è presente sul catalogo della versione italiana - da noi si può comprare per 27€, invece in MP3, nella sezione Audiolibri di iTunes Store.

Nei giorni scorsi, ho letto qualche commento indignato sui social, su questa pubblicazione, del genere "Il Boss sta raschiando il fondo del barile e sfruttando i suoi fan". No, non è così, almeno in questo caso. Perché è vero che Springsteen negli ultimi anni ha pubblicato l'inverosimile, soprattutto se si contanto tutti i "Bootleg ufficiali", intaccando le finanze dei fan completisti. Ma questa pubblicazione mira soprattutto ad un altro pubblico, non necessariamente a quello dei fedeli ascoltatori. In America è normale che un libro di successo si trasformi in audiolibro, magari letto direttamente dall'autore.

Detto questo, per l'ascoltatore "musicale" e per un fan italiano, sentire anche solo qualche parte di questo audiolibro è un'esperienza interessante, un po' psichedelica. Nella mia esperienza si può reggere a piccole dosi, magari qualche capitolo qua e là, per cogliere sfumature e giochi di parole, che nella (buona) traduzione italiana si perdono. Va detto che Springsteen è  comqune un intrattenitore ed un affabulatore anche in queste circostanze. Nel tour di supporto al libro, Springsteen ha abituato i suoi fan a letture di estratti, esibendo queste doti: ne ho avuto esperienza diretta partecipando all'unico incontro europeo quello di Londra, che ho raccontato qui. 

Il comunicato di lancio dell'audiolibro promette anche un po' di musica: alcune parti musicali di transizione sono state registrate appositamente  allo Stone Hill Studio, in  New Jersey. Ma non fatevi allettare da questa promessa si tratta di brevissimi intermezzi, nulla di davvero rilevante.

Detto questo, fan o meno, la biografia di Springsteen andrebbe letta in inglese. Ma la cosa migliore per capire se siete davvero così fan da reggere 18 ore di Springsteen che parla e leggi è farsi direttamente un'idea con un'anteprima. 


 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.