«WONDERLAND ORIGINAL SOUNDTRACK - Michael Nyman» la recensione di Rockol

Michael Nyman - WONDERLAND ORIGINAL SOUNDTRACK - la recensione

Recensione del 05 dic 1999

La recensione

Michael Nyman WONDERLAND ORIGINAL SOUNDTRACK Virgin Uno splendido lavoro, questo realizzato da Nyman per il nuovo film di Michael Winterbottom – già assurto alle cronache per “Benvenuti a Sarajevo” -, presentato allo scorso Festival di Cannes e accolto da un ottimo riscontro. Lontano dalle partiture in solitario di “Lezioni di piano”, Nyman confeziona una perfetta soundtrack di gusto classico, con una conduzione orchestrale a tratti di maniera ma assolutamente cinematografica. E’ musica da camera del ventesimo secolo, quella proposta da questo album, ed è quella in cui Nyman riesce meglio. Come più volte ci aveva abituati nelle colonne sonore di Greeneway, vengono fuori a poco a poco i suoi ostinato pieni di grazia, costruiti su un tema apparentemente dolce e remissivo, in realtà capace di acquistare potenza e convinzione durante gli ascolti. I brani sono intitolati ognuno con un nome proprio di persona – tranne la traccia numero 10, intitolata “Unnamed” ossia “senza nome” -, ma a volte nascondono la ripresa di un tema portante che sembra veramente sognato e scritto fuori dal tempo. Non mancano splendidi incastri di piano anche qui, comunque; ne è un esempio “Nadia”, un brano costruito con una serie di regolari incastri melodici che sembrano non volersi mai fermare, un incrocio tra minimalismo disarmante e una professione di quel virtuosismo al quale ogni tanto Nyman sembra non voler rinunciare. Un album – neanche a dirlo – cinematografico, più adatto a descrivere singole scene, passaggi di tempo e di ritmo piuttosto che a evocare le atmosfere panoramiche del film, ma dotato fino in fondo di una sua autonomia che può farlo apprezzare allo stesso modo di un buon disco di musica classica. D’altra parte, con un’orchestra di 22 elementi al suo servizio, Nyman può permettersi questo ed altro.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.