Gli Eagles of Death Metal ricordano la strage del Bataclan sui social - GUARDA

Gli Eagles of Death Metal ricordano la strage del Bataclan sui social - GUARDA

La bandiera della Francia sullo sfondo, con sopra disegnato il simbolo degli Eagles of Death Metal: peace, love and death metal. Così Jesse Hughes e compagni ricordano sui social la strage del Bataclan: nessuna didascalia ad accompagnare l'immagine, praticamente un post muto.

View this post on Instagram

❤️ ❤️ ❤️

A post shared by EODM [Eagles of Death Metal] (@eodmofficial) on

L'omaggio degli Eagles of Death Metal alle vittime della strage del Bataclan arriva nel terzo anniversario della tragedia, avvenuta la sera del 13 novembre 2015 proprio durante un concerto della band statunitense sul palco del club parigino. L'immagine postata dagli Eagles of Death Metal sui loro canali social ufficiali è la stessa che il gruppo pubblicò tre anni fa, quando - sempre sui social - Jesse Hughes e soci rilasciarono la loro prima dichiarazione dopo gli avvenimenti di quella sera: "Adesso siamo al sicuro, a casa, ma siamo ancora inorriditi, e sentiamo di dover ancora fare i conti con quello che è successo in Francia", scrissero i componenti della band, "vive la musique, vive la liberté, vive la France, and vive EODM".

In seguito all'attentato del 13 novembre 2015 gli Eagles of Death Metal annullarono il loro tour. Tornarono ad esibirsi in Europa tre mesi più tardi, nel febbraio del 2016. Il Bataclan venne invece riaperto il 12 novembre 2016, un anno dopo la tragedia: a suonare per la riapertura del locale fu Sting.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.