PROGETTO B

Ggd Productions

“Bastardo” è il titolo del brano che Anna Tatangelo ha presentato alla 61esima edizione del Festival di Sanremo. Nonostante la sua giovane età (24 anni), per la cantante di Sora è stata già la sesta partecipazione sul palco del Teatro Ariston, sul quale debuttò nel 2002 a soli quindici anni vincendo nella sezione Giovani con il brano “Doppiamente fragili”.
“Progetto B” è il titolo del suo quinto lavoro in studio, un disco che include l'episodio sanremese ed altre dodici canzoni che spaziano dal classico pop latino ad incursioni nel mondo del jazz, fino al cantautorato puro. L'album è stato prodotto dal compagno Gigi D'Alessio (che ha co-firmato anche il singolo sanremese) e Adriano Pennino e si avvale della collaborazione di alcuni importanti ospiti: Renato Zero (che ha scritto la canzone “Anna” per la Tatangelo) e Mario Biondi (co-autore di “Se” e “L'aria che respiro”, quest'ultima interpretata in duetto con la cantante laziale).
Da segnalare inoltre una rivisitazione, già eseguita sul palco di Sanremo per la serata dedicata ai 150 anni dell'unità d'Italia, di “Mamma”, storico brano del 1940 cantato dal tenore Beniamino Gigli e composto da Cesare Andrea Bixio e Bruno Cherubini.

TRACKLIST

01. Bastardo
02. Amo la vita
03. L'aria che respiro
04. L'arcobaleno
05. Ha mille ali l'amore
06. Non mi pento
07. Non mettiamoci veleno
08. Sensi
09. Se
10. Odioso
11. Lo scrigno di cristallo
12. Mamma