«WANTED (THE BEST COLLECTION) - Zucchero» la recensione di Rockol

Zucchero - WANTED (THE BEST COLLECTION) - la recensione

Recensione del 02 dic 2017

La recensione

di Erica Manniello

Non è un mistero che non sia la prima volta che Zucchero dà alle stampe una raccolta che ambisce ad essere opera omnia, né è la prima volta che vi inserisce qualche inedito o qualche duetto. In “Wanted” lo schema si ripropone con una selezione di 180 canzoni (nella versione deluxe della raccolta), sulle circa 350 del suo repertorio, tra quelle scritte per sé e per altri. Anche il periodo, con il Natale alle porte, è azzeccato e di certo non un caso. Per Adelmo Fornaciari, però, “Wanted”, che lui stesso definisce un’opera monumentale, è importante: arriva a trent’anni dall’inizio dell’attività del musicista, se come inizio prendiamo “Blue’s” del 1987, da lui considerato il suo primo vero disco, anche se tecnicamente arriva dopo “Un po’ di Zucchero” (1983), “Zucchero & The Randy Jackson Band” (1985) e “Rispetto” (1986); e poi è un dono della sua casa discografica, la Universal, una sorpresa che Zucchero non si aspettava.

La raccolta, che annovera anche rarità e materiali d’archivio, include 3 CD (10 in edizione deluxe, corredati da un documentario, un 45 giri e un booklet illustrato) e un DVD registrato all'Arena di Verona. Per chi ha sempre guardato dall’altra parte dell’oceano alla ricerca d’ispirazioni e contaminazioni, qualche omaggio era d’obbligo, e a Zucchero le cover delle canzoni dei suoi grandi maestri sono sempre piaciute: qui il tributo è ai Creedence Clearwater Revival, con la versione targata Sugar di “Long As I Can See The Light” così com’è stata suonata durante uno dei live all’Arena di Verona. Ci sono anche tre inediti: "Un'altra storia", "Allora canto" e "Spegn the light", che aprono il terzo cd dell’edizione standard. Nel blues di "Spegn the light" si mescolano, già nel titolo, i colori di Zucchero, il bianco che porta addosso e il nero che sempre è stata la sua tinta adottiva. Decisamente più melodiche le altre due, con Sugar in vena di romanticherie. Il musicista col cappello a cilindro e la voce raschiante non ha selezionato solo i pezzi più noti del suo repertorio nello stilare la tracklist di “Wanted”. Sono, infatti, presenti anche canzoni che solo lo zoccolo duro dei suoi fan – parole sue - conosce e riconosce, come “I tempi cambieranno”, “Iruben me” e “It’s all right”, ad esempio. Se il cantautore con “Wanted” non è stato troppo originale, di certo chi lo segue glielo perdonerà, sapendo di tenere in mano un prodotto che ha emozionato lo stesso Zucchero.

A un anno di distanza da “Black Cat” e ancora caldo della lunga residency all’Arena di Verona che ha fatto seguito al disco, Zucchero accoglie l’inverno con più pacatezza e ritmi in linea con le basse temperature. Il bandito che spicca sulla copertina dell’album è pronto a ripartire, ma non senza aver fatto prima un bilancio degli ultimi tre decenni.

TRACKLIST

#1
04. Diamante - Remastered 2017 (05:45)
11. Il Mare Impetuoso Al Tramonto Salì Sulla Luna E Dietro Una Tendina Di Stelle... - Remastered 2017 (03:55)

#2
03. Indaco Dagli Occhi Del Cielo - Remastered 2017 (03:57)
16. Miserere - Remastered 2017 (04:14)

#3
01. Un'Altra Storia (04:28)
02. Allora Canto (03:18)
03. Speng The Light (03:53)
05. 13 Buone Ragioni (03:29)
06. Ci Si Arrende (03:57)
08. Vedo Nero (03:53)
09. Chocabeck (04:42)
12. Love Is All Around (04:05)
15. Alla Fine (03:43)
18. Un Soffio Caldo (05:02)

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.