«SLOW IS (PIANO AND STRING QUINTET) - Dardust» la recensione di Rockol

Dardust - SLOW IS (PIANO AND STRING QUINTET) - la recensione

Recensione del 29 mar 2017 a cura di Redazione

La recensione

Sì, ok, lo sanno tutti che Dario Faini è uno degli autori di punta del pop italiano contemporaneo e che negli ultimi anni ha scritto canzoni poi incise (e portate al successo) da "top seller" come Alessandra Amoroso, Emma, Annalisa, Francesco Renga, Giusy Ferreri, Marco Mengoni e Lorenzo Fragola. In pochi, però, sanno che a questa attività di autore Faini ha da qualche tempo affiancato un progetto molto interessante, un "side project" (per dirla come la dicono i colleghi britannici) battezzato Dardust, che lo vede proporre una declinazione del pop ben diversa rispetto alle hit scalaclassifiche.

Nel 2015, con il nome di Dardust, Dario Faini ha pubblicato l'EP "7" (registrato a Berlino), mentre lo scorso anno è uscito l'album "Birth" (registrato a Reykjavik). La trilogia viene ora completata con un questo nuovo "Slow is", registrato a Londra.

Se con "7" Dardust si era presentato al pubblico come una sorta di pioniere del neo-pianismo mescolato all'elettronica nord europea e se con "Birth" aveva mostrato la sua anima più dark, con questo nuovo lavoro il musicista ritorna invece ad una dimensione più acustica.

"Slow is" è un album che contiene brani già pubblicati da Faini, ma qui trasformati in ballate per pianoforte e quintetto d'archi. Accanto a questi troviamo anche due inediti, "Lost and found" e "Gravity", frutto della collaborazione con Davide Rossi, violinista torinese classe 1970 che nel corso degli anni ha collezionato importanti collaborazioni con artisti e gruppi internazionali (Coldplay, Goldfrapp, Duran Duran) e con italiani (Elisa, Zucchero, Vasco Rossi).

TRACKLIST

01. Lost and Found (feat. Davide Rossi) - Piano and String Quintet (03:46)
02. Gravity (feat. Davide Rossi) - Piano and String Quintet (04:18)
03. Sunset on M - Piano and String Quintet (04:23)
04. Birth - Piano and String Quintet (04:38)
05. Á Morgun - Piano and String Quintet (03:31)
06. Invisibile ai tuoi occhi - Piano and String Quintet (04:30)
07. Næturflug - Piano and String Quintet (03:54)
08. Enjoy the Light - Piano and String Quintet (04:18)
09. Lost and Found (feat. Davide Rossi) - Piano and String Quintet No Vocals (03:48)
10. Á Morgun - Piano and String Quintet No Vocals (03:31)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.