«CONTINENTAL DRIFTER - Charlie Musselwhite» la recensione di Rockol

Charlie Musselwhite - CONTINENTAL DRIFTER - la recensione

Recensione del 29 mag 1999

La recensione

Un album di blues universale, questo di Charlie Musselwhite, come mette da subito in evidenza anche il titolo: un viaggio nella musica del continente, lasciandosi avvolgere e conquistare da quella musica senza nome capace di entrare dentro l’anima come – quando il futuro armonicista era bambino – riusciva a fare il blues di campagna del suo Mississippi. Sprazzi cubani e brasiliani, quindi, su un album fortemente roots, e alcune session cubane registrate con Eliades Ochoa e il suo Cuarteto Patria: è con lui che Charlie reinterpreta – adattando i testi in inglese – brani leggendari di Francisco Repilado (Compay Segundo) come “Chan chan” e “Sabroso”, oltre ad altri due classici cubani come “¿Que te parece, Cholita?” e “Siboney”. Il resto del materiale contenuto sull’album è maggiormente blues ed è stato registrato da Musselwhite o in solitario o con la sua band. Energia a mille in brani come “Can’t stay away from you” e “Voodoo garden”, registrati ed eseguiti splendidamente, mentre una citazione merita la cover di “Little star”, brano firmato dal grande chitarrista jazz Barney Kessel. Un album onesto e ruspante, frutto di un percorso musicale che si affina con il passare del tempo per intensità e sintesi musicale, come spesso succede ai veri bluesman. E Charlie Musselwhite è sicuramente uno di loro.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.