Inhaler, dopo 13 anni una band irlandese numero uno in Gran Bretagna al debutto

Gli ultimi a riuscirci furono gli Script nel 2008
Inhaler, dopo 13 anni una band irlandese numero uno in Gran Bretagna al debutto

Gli Inhaler, la band capitanata da Elijah Hewson, figlio di Bono, il cantante degli U2, hanno raggiunto la vetta della classifica di vendita in Gran Bretagna con il loro album d'esordio "It Won't Always Be Like This". Con il loro exploit il quartetto di Dublino riporta dopo tredici anni una band irlandese con il disco di debutto, gli ultimi a riuscire nell'impresa, nel 2008, furono gli Script con l'omonimo "The Script".

"It Won't Always Be Like This" è stato pubblicato la scorsa settimana e il 92% delle vendite che lo riguardano sono fisiche.

Questo lo rendono l'album in vinile più venduto questa settimana e, ben più importante e rilevante, il disco d'esordio in vinile più venduto di una band in questo secolo.

I ragazzi irlandesi hanno affidato tutta la loro soddisfazione a un comunicato stampa: "Non possiamo credere che il nostro album sia arrivato al numero uno. Dall'inizio nei piccoli club nel Regno Unito fino a dove siamo oggi, non abbiamo mai pensato durante la realizzazione di questo album che questo sarebbe stato possibile per noi quattro. Grazie a tutti coloro che hanno acquistato o ascoltato in streaming il nostro disco."



"It Won't Always Be Like This" è il quarto album d'esordio a raggiungere quest'anno il primo posto nel Regno Unito. Gli altri dischi che hanno conquistato la vetta al primo colpo sono "Not Your Muse" ( leggi qui la recensione ) di Celeste, ''W.L." ( leggi qui la recensione ) degli Snuts e "Sour" ( leggi qui la recensione ) di Olivia Rodrigo.

Lo scorso mese di maggio gli Inhaler hanno annunciato la loro prima data italiana per il 9 maggio 2022 ai Magazzini Generali di Milano.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.