Sanremo 2021, non solo Morgan: gli sfoghi degli esclusi, dai Jalisse a Giulia Luzi

Contro l'ex giudice di "X Factor" il conduttore starebbe meditando di passare alle vie legali, dopo gli insulti. Tra gli esclusi anche i Jalisse, per la 24esima volta. Lauro e Elodie sul palco con Amadeus e Fiorello?
Sanremo 2021, non solo Morgan: gli sfoghi degli esclusi, dai Jalisse a Giulia Luzi

Sa sempre come attirare l'attenzione: in questo caso lo ha fatto arrivando pure ad insultare sia privatamente che sui social Amadeus, che - stando a quanto riferisce oggi "Il Messaggero" - dopo averlo radiato di comune accordo con la Rai dalla giuria di Sanremo Giovani starebbe ora meditando di intraprendere azioni legali. Ma Morgan non è certo l'unico escluso dall'elenco dei 26 big in gara al Festival di Sanremo 2021, in programma dal 2 al 6 marzo, svelati dallo stesso conduttore (e direttore artistico) giovedì sera nello speciale andato in onda su Rai1 dal Teatro Casinò della città dei fiori. Dai Jalisse a Giulia Luzi: i cantanti scartati si sfogano ora sui social, dicendo la loro sul cast.

Michele Bravi e Leo Gassmann

C'è chi, come nel caso di Michele Bravi e di Leo Gassmann, aveva già comunicato via social la notizia della propria esclusione prima dell'annuncio di Amadeus. "Una nota che non vuole essere polemica ma solo un gesto di onestà per il mio pubblico che con tanta pazienza aspetta questo lavoro da più di un anno. Mi state chiedendo se ci sarò anche io a Sanremo 2021 e tanti di voi mi scrivono in trepidante attesa. Ci tengo io a dirvelo in prima persona: per questa edizione la risposta è no", è il chiarimento dell'ex vincitore di "X Factor", che lo scorso luglio ha patteggiato a un anno e 6 mesi di pena per omicidio stradale in riferimento all'incidente che lo coinvolse nel 2018, nel quale morì una donna (pena sospesa perché incensurato). E Gassmann, già vincitore lo scorso febbraio del Festival tra le "Nuove Proposte" con "Vai bene così": "A questo proposito molti di voi mi stanno domandando se parteciperò a Sanremo quest'anno. Non ci sarò. Non vi nascondo che mi avrebbe fatto piacere esserci".

La delusione dei Jalisse: "Noi esclusi da 24 anni"

Ora al coro degli esclusi si aggiungono altre voci. A partire da quelle dei Jalisse, il duo che fu lanciato negli Anni '90 proprio dal Festival di Sanremo.

Nel 1995 Fabio Ricci e Alessandra Drusian si presentarono in gara tra i "Giovani" con "Vivo", piazzandosi al terzo posto e conquistando il diritto a partecipare al Festival l'anno successivo, dove si classificano al sesto posto tra le "Nuove Proposte" con "Liberami". Nel '97 tornano di nuovo a Sanremo, stavolta tra i big. Lo fanno con "Fiumi di parole", che a sorpresa vince la manifestazione, piazzandosi al primo posto davanti ad Anna Oxa con "Storie" (seconda) e Syria con "Sei tu" (terza). A distanza di ventiquattro anni, i Jalisse pubblicano sui social una lunga lettera denunciando la loro esclusione. L'ennesima:.

"Anche stasera, come da 24 anni, Alessandra e Fabio hanno seguito la tv per scoprire i nomi dei big che parteciperanno al prossimo Festival di Sanremo 2021. Anche stasera, come da 24 anni, con 24 canzoni diverse presentate, i Jalisse non sono stati scelti tra gli artisti che saliranno su quel palco. Chissà, ci aspettavamo una sorpresa dell'ultimo minuto, del resto siamo sognatori. Niente da fare, non riusciamo ad azzeccare una canzone che possa interessare al Festival! Saranno i testi poco validi? Le musiche brutte? La voce? Il nome Jalisse? O cosa? Chi ce lo dice per favore?. [...] Noi non vogliamo far parte del mistero, vogliamo chiarezza e lavoro! Quindi ogni anno, con il cuore impavido, da 24 anni, ci incolliamo alla tv, mano nella mano e come due sognatori innamorati, come quando aspetti fino a tardi l'arrivo di Babbo Natale o quando sei l'ultimo di una lunga fila e speri che sia il tuo turno e invece ti chiudono la porta. [...] Per i Jalisse tornare a Sanremo sarebbe la ripresa della nostra attività che qualcuno ha voluto spesso osteggiare per cattiveria o gelosia o chissà cos'altro, questa importantissima manifestazione in questo momento storico di grandi difficoltà, dove il lavoro fa fatica a riprendere. Se deve essere una rinascita, deve essere per tutti quelli che la richiedono; devono ripartire tutti quelli che chiedono lavoro!!! Un po' per ciascuno. Anche per i Jalisse".

Giulia Luzi e Loredana Errore

Tra gli altri esclusi anche la 26enne attrice e cantante Giulia Luzi, già vista in gara tra i big nel 2017 in coppia con Nesli con "Togliamoci la voglia", e Loredana Errore, cantante siciliana lanciata nel 2010 da "Amici", dove arrivò seconda dietro a Emma Marrone. "Mi sono esposta diversi mesi fa dicendo che mi sarei presentata quest'anno. Purtroppo non farò parte dei big in gara quest'anno, non vi nego che mi è dispiaciuto. Ci credevo tanto", il commento della Luzi.

Chi non si è proposto

A dispetto di quanto ipotizzato, scommesso e riferito nelle ultime settimane in diversi toto-nomi, hanno fatto sapere di non aver proprosto brani ad Amadeus e alla commissione musicale per provare ad essere ammessi nella lista dei 26 big in gara a Sanremo 2021 Rocco Hunt, Carmen Consoli, Loredana Bertè (attualmente impegnata come giudice a "The Voice Senior", la 70enne cantante aveva fatto sapere nel 2019, amareggiata per il quarto posto in classifica con "Cosa ti aspetti da me" e polemizzando sul meccanismo di votazione, che non si sarebbe più presentata in gara alla manifestazione), Luca Carboni, Mara Sattei (tra i nomi del momento: la sua "Altalene", in duetto con Coez, continua a macinare grossi numeri sulle piattaforme, e ha co-firmato "Vittoria", l'inedito che ha permesso alla 17enne Casadilego di vincere l'ultima edizione di "X Factor"),

Samuele Bersani Alex Britti. 

Ospiti: Achille Lauro e Elodie sul palco con Amadeus e Fiorello? Il silenzio di Jovanotti 

Intanto si parla già degli ospiti. Achille Lauro, il cui nome era comparso nei vari toto-nomi pubblicati in queste settimane, sarebbe - secondo quanto riferisce l'Ansa - atteso all'Ariston fuori gara, in veste di ospite. Si tratterebbe di un ritorno a Sanremo dopo le due chiacchierate partecipazioni del 2019 con "Rolls Royce" e di quest'anno con "Me ne frego". Il quotidiano romano riferisce anche di una possibile presenza accanto ad Amadeus e a Fiorello di Elodie, come co-conduttrice dopo la partecipazione in gara con "Andromeda". Silenzio, invece, da parte di Jovanotti: il cantautore avrebbe dovuto affiancare Amadeus e Fiorello già lo scorso febbraio, salvo poi dare forfait annunciando che proprio nella settimana del Festival sarebbe partito per il Sud America (da quell'esperienza sarebbe nata la docu-serie "Non voglio cambiare pianeta", pubblicata in primavera su RaiPlay). Jova, per ora, mantiene un profilo bassissimo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.