«PHIL COLLINS – THE SINGING DRUMMER - Mario Giammetti» la recensione di Rockol

Mario Giammetti - PHIL COLLINS – THE SINGING DRUMMER - la recensione

Recensione del 14 giu 2005

La recensione

Il “batterista cantante”, come Collins stesso ama presentarsi, è vittima di un tipico paradosso: uomo troppo comune per suscitare forti passioni, artista amatissimo per i suoi trascorsi coi Genesis e altrettanto vituperato per la sua ascesa al jet set del pop internazionale, capace di conquistare l’affetto del pubblico di massa a suon di dischi venduti (oltre 100 milioni) ma non il cuore della critica.
Mario Giammetti, promotore della fanzine genesisiana Dusk e massima autorità nel campo, cerca di riequilibrare i piatti della bilancia in questo documentatissimo volume di taglio critico-biografico: a fine lettura, anche chi mantiene riserve sul percorso artistico del musicista finisce per simpatizzare con la sua figura umana e per apprezzarne la serietà, l’impegno e l’onestà professionale.
Collins, ci ricorda questo libro, ha buoni gusti musicali e sa spendersi anche al fianco di musicisti meritevoli e meno fortunati di lui (John Martyn, per fare un esempio). E non meno dell’amico Peter Gabriel sa canalizzare creativamente le disavventure della vita privata e sentimentale. Giammetti, che ai Genesis e allo stesso Gabriel aveva già dedicato altri libri, adotta uno stile asciutto che evita l’agiografia mentre la sua competenza nella materia arricchisce la video/discografia e il corredo iconografico dell’opera (molte foto originali e di provenienza amatoriale).
Utile anche la sezione dedicata alle numerose collaborazioni, con brevi recensioni a cura di Enrico Geretto.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.