«LIVE IN PRAHA - Radiohead» la recensione di Rockol

Radiohead - LIVE IN PRAHA - la recensione

Recensione del 06 set 2010

La recensione

I Radiohead, si sa, hanno un rapporto molto stretto con i loro fan, soprattutto grazie alla rete. In questi anni ne abbiamo avute diverse prove: dal blog Dead Air Space, gestito direttamente dal gruppo e ricco di materiale interessante - dove ad esempio Thom Yorke posta la musica che ascolta mentre lavora, le cosiddette "Office chart" - fino alle dirette promozionali via web e ai concerti distribuiti interamente su YouTube.
Ora a rinfrescarci la memoria è arrivata la pubblicazione di questo "Radiohead Live in Praha", un DVD semi amatoriale che racconta il concerto del 23 agosto 2009. Il progetto è nato in modo molto curioso: nell'agosto 2009 la band di Oxford suona alla Vystaviste Exhibition Hall di Praga e un gruppo di fan riprende l'intera esibizione in multicamera. Poi monta i video e realizza un DVD. A questo punto viene da chiedersi: "E i Radiohead cosa c'entrano?". C'entrano eccome visto che, incuriositi dal progetto, decidono di concedere ai ragazzi tutto il soundboard, cioè la registrazione audio dal mixer dell'intero concerto. Ora grazie a questa inedita collaborazione il DVD è disponibile gratuitamente su internet in diversi formati (a questo l'indirizzo) e i video delle singole canzoni si possono vedere su Youtube.
Bisogna sapere queste cose, prima di vedere "Radiohead Live in Praha". Chi infatti si aspetta una qualità delle immagini alta o dei ricchi contenuti extra resterà deluso. Non è quello che deve interessare, o perlomeno non solo. I ragazzi hanno cercato di fare del loro meglio: le riprese sono molti semplici, principalmente catturate dalle prime file e non si va al di là di qualche campo e controcampo, in rari casi di qualche semplice dissolvenza. La prospettiva è quella dello spettatore comune, niente di più e niente di meno. Ma il risultato francamente non è poi così male, soprattutto grazie alla già citata qualità audio delle tracce. Per il resto, la materia prima è ottima, visto che i Radiohead dal vivo non deludono quasi mai. E qui, oltre a molti brani di "In Rainbows", regalano anche qualche chicca come la splendida "The gloaming", che dal vivo supera nettamente la versione in studio di "Hail To The Thief", o la sorprendente "Nice dream" ripescata dai tempi di "The Bends". Su tutte però spicca la doppietta finale "True love waits/Everything in its right place", davvero da brividi. Thom Yorke sul palco è il solito trascinatore, lontano dall'idea di nerd depresso che molti gli accollano, e Jonny Greenwood si conferma il vero architetto dei suoni di questa band. Non importa il luogo o la qualità delle riprese, le loro canzoni riescono sempre a colpire nel segno. Tutto sommato questo DVD, per dirla in due parole, è un'iniziativa fatta dai fan per i fan. Ma comunque è interessante, al di là delle sue lacune, per il modo e lo spirito con cui è stata realizzata.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.