Recensioni / 06 giu 2016

Marco Cantini - SIAMO NOI QUELLI CHE ASPETTAVAMO - la recensione

SIAMO NOI QUELLI CHE ASPETTAVAMO
Radici Records

Il cantautore toscano Marco Cantini pubblica il suo secondo album in studio, questo "Siamo noi quelli che aspettavamo"; il disco è una sorta di concept sulle vicende di un precario professore bolognese e contiene 15 canzoni: alcune di queste sono dedicate ad Andrea Pazienza, Pier Vittorio Tondelli e Frida Kahlo.



Il disco è stato lavorato nel corso degli ultimi tre anni e vanta la produzione artistica di Gianfilippo Boni: tra gli ospiti c'è anche Erriquez della Bandabardò, Francesco "Fly" Moneti dei Modena City Ramblers e Bernardo Baglioni.

TRACKLIST

01. Siamo noi quelli che aspettavamo
02. Centrale dei desideri
03. Stock 84
04. Dopo la rivoluzione
05. Tranches de vie
06. Cinque ragazzi
07. Pazienza
08. Technicolor
09. Soffia profondo, Pier
10. L'esilio
11. Vita e morte di Federico F
12. Cafè de la terrasse
13. Fuori dal sogno
14. Preludio all'addio
15. In partenza