«STRAIGHT SONGS OF SORROW - Mark Lanegan» la recensione di Rockol

I dolori del (non più) giovane Lanegan... su doppio 12"

Un libro e un doppio album quasi in contemporanea. Ecco la recensione della versione su vinile di "Straight Songs Of Sorrow"

Recensione del 15 mag 2020

La recensione

di Redazione Vinyl

Fresco – è uscita a cavallo fra aprile e maggio – di un’autobiografia al vetriolo, Mark Lanegan batte il ferro finché è caldo e sforna anche un nuovo album d’inediti ispirati proprio al libro.

Raccontare la propria vita nero su bianco ha infatti aperto il vaso di Pandora dei ricordi, ha ammesso l’ex frontman degli Screaming Trees, per cui appena terminato il volume si è gettato sulla musica. È così che queste canzoni sono inevitabilmente legate a quelle pagine, di cui rappresentano una sorta di apice e catarsi definitiva. Anzi, Mark dice che ogni pezzo è ispirato a un personaggio che si trova nel suo memoir.

CONTINUA A LGGERE SU DEAGOSTINIVINYL.COM

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.