Recensioni / 08 giu 2019

Tredici Pietro - ASSURDO - la recensione

“Assurdo”: Tredici Pietro esordisce con il primo EP ufficiale

Dopo una serie di singoli, il giovane rapper si misura con un progetto completo

Voto Rockol: 3.0/5
Recensione di Riccardo Primavera
ASSURDO
© Tredici Pietro, distributed by Universal Music I (Digital Media)

È difficile pensare a Tredici Pietro senza ricollegarlo immediatamente al padre. Il giovane rapper bolognese – classe '97 – è infatti il figlio di Gianni Morandi, ma con la sua musica nell'ultimo anno si è costruito un'identità personale. Dopo gli esordi con la goliardica “Pizza e fichi”, il percorso è continuato tra singoli scanzonati come “Rick e Morty” e brani più impegnati come “Passaporto”, sempre accompagnato dal producer Mr. Monkey.

“Assurdo” è il suo primo progetto ufficiale, pubblicato da Thaurus Music, e lo vede riaffermare il sodalizio con Mr. Monkey, che firma tutte le produzioni presenti. Oltre a loro due, l'unico nome che compare in tracklist è quello di Madame: la giovane rapper milanese collabora con Tredici Pietro in “Farabutto”, dando vita al primo featuring tra due delle nuove leve più chiacchierate del rap italiano.

“Assurdo” è un EP che in sette tracce riesce a restituire un'immagine tridimensionale di Tredici Pietro. Ci sono la leggerezza e l'autocelebrazione - “Leggenda”, “Biassanot” -, c'è la sperimentazione su sonorità raffinate e lontane dai suoni di tendenza - “Tu Non Sei Con Noi, Bro” -, c'è il pezzo con le tipiche atmosfere da club, oppure un'outro dalla produzione sofisticata, dagli echi classici ma attualissima. La ricerca musicale di Mr. Monkey è accompagnata da quella lirica di Pietro: agli esercizi tecnici e ai semplici wordplay si aggiungono momenti intimi e introspettivi, sfoghi che a tratti lasciano spiazzati, sorrisi che si alternano a confessioni di un disagio interiore, l'ansia delle aspettative del pubblico e la gioia quasi infantile legata alla musica. “Pizza e fichi” è stato l'esordio, ma la carriera di Tredici Pietro parte da qui, da “Assurdo”.

TRACKLIST

01. Assurdo - (02:46)
02. Biassanot - (02:48)
03. Tu Non Sei Con Noi, Bro - (03:11)
04. Leggenda - (02:15)
05. Farabutto (feat. Madame) - (02:46)
06. Non Ci Fotti - (03:28)
07. Tredici - (03:56)