Rockol - sezioni principali

Recensioni / 24 mar 2019

David Bowie - SPYING THROUGH A KEYHOLE (DEMOS AND UNRELEASED SONGS) - la recensione

Un box di preziosi vinili a 7” per David Bowie: "Spying Through A Keyhole"

Voto Rockol: 4.0/5
SPYING THROUGH A KEYHOLE (DEMOS AND UNRELEASED SONGS)
Rhino (7" Vinile)
Powered by     

di Redazione Vinyl

Spying Through A Keyhole è un box di piccoli, ma preziosi, vinili a 7”. Il tesoretto che ci permette di incamerare consiste in nove inediti provenienti dal periodo di Space Oddity. Incisioni mono, molte delle quali composte da sola voce o con accompagnamento di chitarra acustica e di armonica.

Si tratta di home recording, pertanto di qualità audio non eccelsa – ma specchio di una dimensione intima e creativa altrimenti invisibile. Questi brani oltretutto, spiega il comunicato stampa ufficiale, sono parte di una lista di registrazioni che Bowie in persona ha autorizzato alla pubblicazione prima della scomparsa, mentre organizzava il piano di uscite postume – ben sapendo che purtroppo non gli restava molto da vivere.

CONTINUA A LEGGERE SU DEAGOSTINIVINYL.COM

Singolo 1
Lato 1
Mother Grey (demo)

Lato 2
In The Heat Of The Morning (demo)

Singolo 2
Lato 1
Goodbye 3d (Threepenny) Joe (demo)

Lato 2
Love All Around (demo)

Singolo 3
Lato 1
London Bye, Ta-Ta (demo)

Lato 2
Angel Angel Grubby Face (demo version 1)

Singolo 4
Lato 1
1.Angel Angel Grubby Face (demo version 2)

2. Space Oddity (demo excerpt)

Lato 2
Space Oddity (demo) with John ‘Hutch’ Hutchinson