«HEART BREAK - Lady Antebellum» la recensione di Rockol

Il ritorno dei Lady Antebellum, tre anni dopo

Eravate convinti che si fossero sciolti? Ricredetevi: i Lady Antebellum sono tornati con un disco in classico stile Lady Antebellum. I fan della prima ora non possono rimanere delusi: la nostra recensione.

Recensione del 09 lug 2017 a cura di Redazione

La recensione

I Lady Antebellum non pubblicavano un nuovo album in studio da tre anni: l'ultimo, "747", uscì nel 2014 e fu seguito da un tour al termine del quale la band annunciò una pausa. Per qualche tempo, le strade dei tre componenti del gruppo si sono divise: Charles Kelley ha avviato la sua carriera solista pubblicando il singolo "The driver" ed è anche andato in tour, da solo (suonando sia canzoni del suo repertorio, sia brani dei Lady Antebellum), mentre Hillary Scott ha pubblicato un alum gospel insieme a sua madre, suo padre e sua sorella. Due anni dopo, eccoli di nuovo qui i Lady Antebellum, ritrovati e riuniti: questo "Heart break" è l'album che segna il loro ritorno sulle scene, anticipato dal singolo "You look good".

"Heart break" è nato a Los Angeles, in California, sotto la guida di Busbee, produttore che ha lavorato già con star della musica pop come P!nk, Shakira, Christina Aguilera, 5 Seconds of Summer (ma ha prodotto anche due canzoni della nostra Giorgia, il duetto con Olly Murs su "Did I lose you" contenuto in "Senza paura" del 2013 e "È l'amore che conta" contenuta in "Dietro le apparenze del 2011) e che aveva già lavorato con i Lady Antebellum più volte in passato.

Oltre ai tre componenti della band e a Busbee, nel disco hanno suonato ben 25 diversi musicisti: tra questi anche Matt Chamberlain alle percussioni (Tori Amos, Morrissey, Robbie Williams, Kanye West) e Paul Franklin dalla pedal steel guitar (Mark Knoplfer, Sting).

Il suono delle tredici canzoni contenute nel disco è il suono classico dei Lady Antebellum, country con una spruzzatina di pop: i fan della prima ora del gruppo non possono rimanere delusi ascoltando questo disco.

TRACKLIST

01. Heart Break (03:08)
02. You Look Good (03:01)
04. This City (03:04)
05. Hurt (03:46)
06. Army (03:17)
08. Think About You (03:09)
10. The Stars (03:22)
11. Teenage Heart (03:40)
12. Home (02:57)
13. Famous (03:52)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.