«WISH I WAS IN HEAVEN SITTING DOWN - R.L. Burnside» la recensione di Rockol

R.L. Burnside - WISH I WAS IN HEAVEN SITTING DOWN - la recensione

Recensione del 29 dic 2000

La recensione

Un artista dalla carriera ultratrentennale per un’etichetta che bada al sodo e volge le sue attenzioni a personaggi autentici, lontana dalle patinate sonorità di interpreti di plastica. E’ incredibile come un musicista di 74 anni possa produrre un disco come questo. Il blues di R.L. Burnside è quello sporco e malato delle periferie, che dalla downtown guarda i panorami rurali senza però riuscire a staccarsi da visioni maledette e sonorità cupe, regalando emozioni che travalicano i confini di genere. Blues, rock-blues, boogie, gospel, conditi da armonica, slide e... scratch. Sì, avete letto bene: sotto sotto c’è anche un lavoro da DJ a mantenere un contatto fra le radici rurali del blues e la moderna black music da suburbia. Così i brani assumono la dimensione di ballate, di border song, di acide soluzioni chitarristiche. E qualche loop tecnologico non snatura il lavoro, ponendolo fra la lezione di vecchi maestri come Elmore James o Willie Dixon e certe atmosfere prodotte dai nuovi album in stile americano. Da segnalare un’incredibile versione di “Chain of fools”. L’album incorpora tre bonus track di altrettanti colleghi di scudereia: Robert Belfour, Paul Jones e Kenny Brown.


(Diego Ancordi)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.