X Factor, Manuel Agnelli su Erio: "Eliminato perché non voleva adattarsi alla tv"

Non si placano le polemiche per l'eliminazione di Erio da "X Factor". E sul tema dice la sua anche Manuel Agnelli, deluso e amareggiato per l'esclusione del suo pupillo dalla finale del talent show.
X Factor, Manuel Agnelli su Erio: "Eliminato perché non voleva adattarsi alla tv"

Non si placano le polemiche per l'eliminazione di Erio da "X Factor". E sul tema dice la sua anche Manuel Agnelli, alla vigilia della finale del talent show, alla quale il 35enne cantautore livornese, che il frontman degli Afterhours aveva preso nella sua squadra, non potrà partecipare: Erio è stato infatti eliminato al termine della semifinale, a un passo dalla finalissima che giovedì sera vedrà gIANMARIA (del team di Emma), Bengala Fire (del team dello stesso Agnelli), Fellow (della squadra di Mika) e Baltimora (Hell Raton) contendersi la vittoria sul palco del Forum di Assago (5700 persone potranno assistere fisicamente allo show, trasmesso in diretta su SkyUno, in simulcast su TV8 e in streaming su NOW a partire dalle 21.15). 

Erio eliminato perché "televisivo in maniera diversa". È questa l'idea che Manuel Agnelli si è fatto dell'eliminazione del cantautore, che ha suscitato diverse polemiche sui social. Chiamato a dire la sua sulla vicenda durante la conferenza stampa organizzata da Sky a pochi giorni dalla finale di giovedì, il leader degli Afterhours ha detto:

L'esclusione di Erio dalla finale riguarda tante cose, ma soprattutto il suo essere televisivo in maniera diversa. Era il personaggio più particolare di questa edizione. In tv bisogna imparare a starci. Mika aveva detto che Erio doveva trovare il modo per venire a patti tra la sua unicità e il modo di arrivare al grande pubblico. Non siamo riusciti ad arrivare fino in fondo. Non voleva adattarsi più di tanto al linguaggio televisivo.

Agnelli si è detto deluso dall'eliminazione di Erio:

Mi ha deluso il fatto che un personaggio così fragile di solito soccombe sempre in certe situazioni, dove invece bisogna essere esplosivi, estroversi.

La finale di "X Factor" sarà all'insegna di grandi ospiti. Torneranno sul palco del talent i Maneskin, che da "X Factor" furono lanciati, nel 2017: dati per favoriti alla vittoria, alla fine si classificarono secondi dietro Lorenzo Licitra. Oggi, dopo la vittoria al Festival di Sanremo 2021 e al trionfo all'Eurovision Song Contest, sono sul tetto del mondo. Attesa anche per i Codplay, in Italia per presentare il loro ultimo album "Music of the spheres". 

Per gli scommettitori è gIANMARIA il principale candidato alla vittoria: Snai quota il trionfo del 18enne cantautore vicentino a 1.80, GoldBet a 1.75, Eurobet, staccato di molto rispetto a Fellow e Baltimora (Snai paga 4.50 volte la cifra scommessa) e ai Bengala Fire (6.50). 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.