Rockol Awards 2021 - Vota!

Il brano degli Eugenio in Via Di Gioia che ha portato Chiara Ferragni al Museo Egizio di Torino

Con una canzone la band torinese ha invitato l’influencer a visitare il museo della sua città
Il brano degli Eugenio in Via Di Gioia che ha portato Chiara Ferragni al Museo Egizio di Torino

Tutto è iniziato lo scorso ottobre, quando è stata scelta Torino come la città italiana che dal 10 al 14 maggio prossimi ospiterà l’Eurovision Song Contest 2022, che grazie alla vittoria dei Maneskin alla scorsa edizione del contest si svolgerà in Italia. A seguito dell’annuncio del luogo in cui si terrà la manifestazione, gli Eugenio in Via Di Gioia hanno condiviso sui propri canali social la loro personale sigla per Eurovision 2022, in cui la band torinese offre una presentazione stereotipata dell’Italia prima di elencare i vanti culinari della propria città e lanciare un appello a Chiara Ferragni. Appello poi accolto dalla stessa influencer.

“Please Ferragni come to visit Musei Egizi cause we want be famous like Uffizi”, canta la formazione piemontese nel suo inno-parodia, condiviso in versione live poi su Instagram, invitando la famose imprenditrice, moglie di Fedez, a visitare il Museo Egizio di Torino dopo la sua “celebre e chiacchierata” visita alla Galleria degli Uffizi di Firenze.

L’invito lanciato da Eugenio Cesaro, Emanuele Via, Paolo di Gioia e Lorenzo Federici è stato accolto da Chiara Ferragni che ieri, 19 novembre, con una serie di foto condivise sui propri profili social ha testimoniato la sua visita al museo insieme al figlio Leone. La didascalia che accompagna alcune immagini della Ferragni al Museo Egizio riprende proprio la frase dell’inno-parodia degli Eugenio in Via Di Gioia, utilizzato poi dall’influencer come colonna sonora di un video sulla sua visita. 

“Ciao ragazzi, oggi pomeriggio siamo stati al Museo Egizio. Io ci sono stata una sola volta quando avevo sei anni con la mia famiglia. Avevo voglia di tornare e portarci Leo ma soprattutto di fare il reel con la canzone”, ha inoltre spiegato Chiara Ferragni in una storia condivisa sul proprio profilo e ripresa dalla band torinese.

La formazione di Torino - vincitrice del Premio della Critica Mia Martini per la categoria "Nuove proposte" del Festival di Sanremo 2020 con il brano "Tsunami", canzone presentata in gara dagli Eugenio in Via Di Gioia - ha debuttato sul mercato discografico nel 2014 con l’album “Lorenzo Federici”, uscito a un anno di distanza dall’Ep “Urrà”, a cui hanno fatto seguito il disco “Tutti su per terra” del 2017 e “Natura viva” del 2019.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.