Queen, 40 anni dopo "Greatest Hits" torna in vetta?

L'album della band inglese ripubblicato per il 40esimo anniversario è pronto a stabilire un altro record
Queen, 40 anni dopo "Greatest Hits" torna in vetta?

I Queen la scorsa settimana hanno ripubblicato il loro "Greatest Hits" del 1981 in occasione del 40esimo anniversario dalla sua uscita. Il best della formazione che fu di Freddie Mercury è l'unico album nella storia discografica della Gran Bretagna ad avere venduto oltre sei milioni di copie (nel mondo le vendite si assestano invece sui venticinque milioni di pezzi) e ora potrebbe tornare nuovamente in vetta alla chart del Regno Unito.

Nella classifica parziale di metà settimana, come certifica l'immagine pubblicata dal chitarrista dei Queen Brian May sul suo profilo Instagram, "Greatest Hits" ha un vantaggio di oltre 3.

500 copie rispetto al suo più vicino concorrente che, per la cronaca, è il disco d'esordio della .18enne cantautrice statunitense Olivia Rodrigo "Sour" (leggi qui la recensione). Come fa notare l'NME, oltre l'80% del totale delle vendite del disco dei Queen proviene dalla vendita al dettaglio fisica.



La Official Charts Company - che cura le classifiche di vendita in Gran Bretagna - lo ha incoronato "album più popolare della Gran Bretagna degli ultimi 60 anni", una famiglia britannica su quattro possiede già una copia dell'LP. Un altro record che non dovrebbe sfuggire all'album è quello delle mille settimane di permanenza in classifica, al momento sono infatti 990. Ad oggi, gli unici a raggiungere il prestigioso traguardo, giusto giusto la scorsa settimana
, sono stati gli ABBA con l'antologia "ABBA Gold", che, con 5,61 milioni di copie è anche il secondo disco più venduto di sempre in Gran Bretagna, dietro - sorpresa! - "Greatest Hits" dei Queen.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.