Patti Smith, Michael Stipe, Manuel Agnelli e altri eseguono “People have the power”: video

La 73enne cantautrice newyorkese esegue il proprio brano insieme a Michael Stipe, Joan Baez, Manuel Agnelli e altri, in occasione del sesto anniversario dell’organizzazione fondata da Jesse Paris Smith e Rebecca Foon.
Patti Smith, Michael Stipe, Manuel Agnelli e altri eseguono “People have the power”: video

In occasione del sesto anniversario di Pathway to Paris, l’organizzazione fondata dalla figlia di Paris Smith, Jesse Paris Smith, e dalla violoncellista Rebecca Foon, è stato condiviso oggi - 22 settembre - un filmato di “People have the power”, brano scritto dalla 73enne cantautrice newyorkese insieme a Fred Smith e originariamente pubblicato nell’album della voce di “Babelogue” del 1988, “Dream of life”. Nella clip, con i contributi video realizzati da tutti coloro che hanno partecipato, ognuno da un luogo diverso per rispettare le regole del distanziamento sociale, Patti Smith è accompagnata dalla figlia Jesse al pianoforte e “virtualmente” da numerosi partecipanti provenienti da oltre 25 paesi, 46 città e 6 diversi continenti. Il filmato, della durata di otto minuti e riportato più avanti, è caratterizzato dalla partecipazione di - tra gli altri - Joan Baez, Michael Stipe, Ben Harper, Cyndi Lauper, Stella McCartney, lo skateboarder Tony Hawk, il bassista degli Strokes Nikolai Fraiture, Chris Stills, Youssou N’Dour, il chitarrista del gruppo Yeah Yeah Yeahs Nick Zinner, di alcuni artisti italiani come Manuel Agnelli, Rodrigo D’Erasmo e Giovanni Caccamo, oltre che da quella del cestista italiano Gigi Datome.

Come si legge nella didascalia che accompagna il video, il filmato condiviso da Pathway to Paris - associazione che cerca di stimolare una maggiore sensibilizzazione sul tema del cambiamento climatico - è anche “un invito rivolto agli americani ad andare a votare a novembre, ed è un invito indirizzato a tutti nel mondo a votare alle proprie elezioni locali, ogni volta che lo si desidera”.

Patti Smith - che lo scorso 4 settembre ha pubblicato “Peradam”, ultimo disco della trilogia che vede la cantautrice newyorkese al fianco del Soundwalk Collective, e che ha recentemente presentato la ristampa del suo più recente libro "The year of the monkey”, originariamente pubblicato pubblicato negli Stati Uniti nel settembre del 2019 - porterà la sua musica nel nostro Paese il prossimo anno. La voce di "Because the night”, infatti, ha dovuto rimandare gli appuntamenti dal vivo in programma quest’anno nella Penisola a causa dell'emergenza Coronavirus.

Dall'archivio di Rockol - Patti Smith e "Gloria"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.