Miles Davis: esce l'album inedito "The Lost Septet"

Un disco del grande trombettista statunitense registrato dal vivo nel 1971.
Miles Davis: esce l'album inedito "The Lost Septet"

E' in uscita, per la prima volta, un album dal vivo di Miles Davis del 1971, The Lost Septet. Il disco costituisce la seconda parte di una trilogia di dischi iniziata con l'album “The Lost Quintet”, pubblicato lo scorso anno.

I Lost Septet erano formati, oltre che dal leggendario trombettista, anche da Gary Bartz (sax), Keith Jarrett (piano elettrico, organo), Michael Henderson (basso), Ndugu Leon Chancler (batteria), Charles Don Alias e James Mtume Foreman (percussioni). Sebbene non abbiano mai registrato insieme, hanno fatto un tour in Europa nell'ottobre e novembre del 1971. Questo doppio album è relativo al live alla Wiener Konzerthaus, a Vienna, il 5 novembre. Esibizione sino ad ora trasmessa solo in radio.

Il Septet si formò nel mezzo dell'era più orientata al rock di Miles Davis. Come ricorda il sassofonista Gary Bartz:

“Eravamo intensi come qualsiasi altra rock band ed altrettanto rumorosi”.

Tracklist:
Disc 1
1. Directions
2. Honky Tonk
3. What I Say
4. Sanctuary  

Disc 2
1. It’s About That Time
2. Yesternow
3. Funky Tonk
4. Sanctuary (reprise)

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/fh0CYB-UzQMMM5V6kasmYb2P3hQ=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/ugjrpdydfmw6z42z5wecsz-970-80.jpg
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.