David Gilmour canta Syd Barrett: guarda il video

L’ex chitarrista dei Pink Floyd ricorda il compianto fondatore della leggendaria band britannica.
David Gilmour canta Syd Barrett: guarda il video

“Von Trapped Family” è il titolo della serie di video che vedono l’ex chitarrista dei Pink Floyd, direttamente dalla propria casa, suonare e cantare alcuni brani oltre che a conversare con sua moglie Polly Samson e la sua famiglia. David Gilmour e la sua consorte avevano in programma un tour di "parole e musica" per presentare il nuovo romanzo della Samson, intitolato "A Theater For Dreamers", ma, a causa dell’emergenza Coronavirus, i loro programmi sono stati stravolti e hanno deciso di proporre in streaming un evento simile a quello che avrebbero presentato dal vivo.

Nel nuovo filmato, disponibile in streaming, Gilmour ha cantato e suonato le cover di due brani di Syd Barrett, oltre a condividere ricordi e racconti sul compianto fondatore della leggendaria band britannica, venuto a mancare nel luglio 2006. Nel video riportato di seguito è possibile vedere l’evento, a margine del quale il già addetto alle sei corde del gruppo di “The dark side of the moon” ha proposto la propria versione di due canzoni di Syd Barrett, “Octopus” (al minuto 17:35) e “Dominoes” (al minuto 32:50).

Caricamento video in corso Link

In un’altra clip della serie di video proposti in streaming, l’ex Pink Floyd aveva eseguito la cover di due brani di Leonard Cohen: "Bird On The Wire" e "So Long, Marianne".

Lo scorso 8 maggio è stato trasmesso su YouTube il filmato dei due concerti che hanno visto David Gilmour esibirsi presso l’Anfiteatro Romano di Pompei, lo stesso luogo dove quarantacinque anni prima si era esibito con i Pink Floyd. Di questi, sempre lo scorso venerdì, è stato condiviso in streaming il video di “Us And Them”, proposto live dalla band britannica durante lo show andato in scena al Earls Court il 20 ottobre 1994 - spettacolo testimoniato nel film concerto “Pulse” e trasmesso in streaming il 17 aprile.

Caricamento video in corso Link
Dall'archivio di Rockol - Quella volta che David Gilmour entrò in un ristorante in moto
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.