Pink Floyd, una serie di concerti in streaming

Questa sera, 17 aprile, sarà trasmesso su YouTube il primo live.
Pink Floyd, una serie di concerti in streaming

Il nome dei Pink Floyd si unisce alla lista di artisti che hanno deciso di condividere in rete concerti d’archivio per intrattenere i fan in questo periodo di quarantena per contrastare la diffusione del Coronavirus. Ogni venerdì, sul canale YouTube della leggendaria band britannica, saranno disponibili filmati inediti, registrazioni d’archivio o altre rarità.

Il primo dei concerti disponibili in streaming della band di "The dark side of the moon” sarà trasmesso questa sera 17 aprile dalle 18 (ora italiana). Sarà possibile vedere il filmato del live e seguire la diretta - durante la quale si potrà effetuare una donazione per sostenere l'Organizzazione Mondiale della Sanità nella lotta al Covid-19 - nel video riportato di seguito:

Caricamento video in corso Link

La prima pubblicazione consiste nel film concerto “Pulse” che, originariamente pubblicato nel 1995, testimonia il concerto del tour a supporto dell’album “The division bell” del 1994 andato in scena al Earls Court il 20 ottobre 1994.

Questa la setlist:

“Speak To Me”
“Breathe (In The Air)”
“On The Run”
“Time”
“The Great Gig In The Sky”
“Money”
“Us And Them”
“Any Colour You Like”
“Brain Damage”
“Eclipse”
“Sorrow”
“Keep Talking”
“High Hopes”
“Wish You Were Here”
“Comfortably Numb”

Lo scorso 29 novembre è stato pubblicato dalla Pink Floyd Records il cofanetto “Pink Floyd the later years” che - raccogliendo il materiale creato da David Gilmour, Nick Mason e Richard Wright dal 1987 in poi - include anche l’album live “Pulse”.

In attesa del concerto, ecco il video live di “Money”, registrato durante il concerto dei Pink Floyd andato in scena il 20 ottobre 1994 al Earls Court di Londra:

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.