Bruce Springsteen, il cantautore che racconta l'America (ma che in questo periodo parla poco)

Il Boss sta tenendo un profilo insolitamente basso, in questa fase...
Bruce Springsteen, il cantautore che racconta l'America (ma che in questo periodo parla poco)

"Nella mia musica voglio raccontare la distanza tra il sogno americano e la realtà" è una delle frasi che il Boss spesso usa per spiegare la sua visione del lavoro di cantautore. Un approccio evidente dagli esordi a "Western Stars", l'album uscito un anno fa, e soprattutto in alcuni momenti della carriera, come all'inizio degli anni zero. Narra la leggenda che dopo l'attentato dell'11 settembre, una persona lo abbia fermato ad semaforo e gli abbia detto: "Bruce, abbiamo bisogno di te". Quell'esortazione fu la motivazione a produrre "The Rising", nel luglio 2002.

Il Boss, in questo periodo sta tenendo un profilo molto basso, a differenza dei suoi colleghi. Una sola apparizione in video, la scorsa settimana per il benefit Jersey4Jersey per il suo New Jersey, e poche apparizioni solo in voce alla E Street Radio su Sirius XM, dove racconta la sua vita in quarantena con poche parole e molta musica altrui. In questi programmi Springsteen ha fatto diversi accenni alla madre, malata di Alzheimer da 10 anni, e che non può vedere.

Una delle cose più difficili degli ultimi tempi è la distanza che devi mantenere tra te e i tuoi cari. Mia mamma è malata di Alzheimer da dieci anni e vive nel presente: questo momento, e solo questo momento, è suo. Toccarla, abbracciarla e baciarla sono gesti molto importanti per la sua esperienza di vita in questo momento.”

Qualche fan, negli attivissimi forum a lui dedicati, si è lamentato di questa latitanza, e avrebbe preferito una presenza più costante. Però c'è una buona notizia: in una recente intervista, Bon Jovi - che ha organizzato il benefit Jersey4Jersey - ha raccontato di essere stato invitato a casa del Boss ad ascoltare il nuovo album con la E Street Band, di cui si parla ormai dallo scorso anno. Un disco che quindi dovrebbe essere stato completato, e che spiegherebbe almeno in parte questo silenzio: un'attesa di tempo migliore, per tornare a raccontare l'America.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.