John Coltrane: annunciato "A love supreme: the complete masters", in uscita a novembre

John Coltrane: annunciato "A love supreme: the complete masters", in uscita a novembre

E' tempo di celebrare il cinquantennale di uno dei dischi fondamentali della storia della musica - jazz, ma non solo. Stiamo parlando di "A love supreme" del mitico sassofonista e compositore John Coltrane. Per marcare i 50 anni dell'album, Verve Music Group pubblicherà un'edizione speciale intitolata "A love supreme: the complete masters" - in arrivo il prossimo 6 novembre.

Nell'album saranno incluse in pratica tutte le registrazioni di ciò che accadde nei due giorni in studio (nel 1964) durante i quali Coltrane incise il capolavoro: quindi ci saranno take diverse, versioni con sovraincisioni e anche le registrazioni di conversazioni avvenute nello studio.

Comunemente è noto che "A love supreme" è stato inciso interamente il 9 dicembre del 1964, ma in realtà Coltrane tornò al Van Gelder Studio (di Bergen, in New Jersey) per ri-registrare l'apertura della suite. E fra i contenuti aggiuntivi è da segnalare una session - da tempo ritenuta perduta - che ebbe luogo proprio durante il secondo giorno, che vede impegnati il sassofonista e i suoi musicisti (Elvin Jones, Jimmy Garrison e McCoy Tyner) con l'accompagnamento di Archie Shepp e Dr. Art Davis.

"A love supreme: the complete masters" uscirà in due versioni doppio cd e triplo cd deluxe. La prima contiene il disco originale, alcune tracce in mono e sette performance inedite, oltre a un boklet di 32 pagine - con un saggio di Ashley Kahn, foto rare e tutti gli appunti e disegni di Coltrane riferiti alla lavorazione. La "Super deluxe edition" offre invece in aggiunta un'esibizione avvenuta al Festival Mondial du Jazz di Antibes, del luglio 1965 (con una presentazione a cura di Carlos Santana).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.