New York, Lou Reed ricoverato d'urgenza

New York, Lou Reed ricoverato d'urgenza

Stando a quanto riferito dal New York Post, Lou Reed sarebbe stato ricoverato d'urgenza poco prima delle 7 di ieri mattina in un ospedale di Long Island, a New York, il Southampton Hospital, per quella che ai paramedici è stata descritta come disidratazione: lo staff medico della struttura sanitaria, contattato dai cronisti della testata statunitense, ha assicurato come il già leader dei Velvet Underground sia stato sottoposto ai trattamenti del caso e si trovi adesso in buone condizioni di salute, pur non specificando se sia stato già dimesso.

Il cantante, chitarrista e autore già sodale di Andy Warhol il mese scorso

rivelò di essersi sottoposto nel maggio di quest'anno ad un trapianto di fegato: la sua prima apparizione pubblica dopo l'intervento risale al 20 giugno scorso, quando l'artista apparì al Lions International Festival of Creativity di Cannes.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.