Caserta, 16 operai in nero al lavoro sul palco di Laura Pausini

Caserta, 16 operai in nero al lavoro sul palco di Laura Pausini

La Guardia di Finanza di Caserta ha individuato nella serata di ieri sedici operai assunti irregolarmente per l'allestimento del palco utilizzato da Laura Pausini per i due concerti (il secondo dei quali previsto per questa sera) in programma al Palamaggiò nella città campana: il responsabile della cooperativa alla quale erano stati subappaltati i lavori di montaggio della struttura scenica è stato denunciato. Il blitz è stato coordinato dal comandante regionale delle Fiamme Gialle Giuseppe Mango. Lo scorso 5 marzo, durante l'allestimento del palco che la star di Solarolo avrebbe utilizzato per un'esibizione al Pala Calafiore di Reggio Calabria, un cedimento del pavimento del palazzetto causò il crollo della struttura sovrastante il proscenio, che costò la vita al tecnico specializzato Matteo Armellini: la tragedia seguì quella, verificatasi lo scorso dicembre a Trieste durante i lavori di allestimento del palco di Jovanotti presso il Palasport locale, nella quale morì l'operaio non specializzato Francesco Pinna.
Rockol, lo scorso 17 gennaio, ha dedicato all'argomento una lunga intervista con il presidente di Assomusica Alessandro Bellucci.

Dall'archivio di Rockol - A Sanremo, per strada all'Ariston
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
26 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.