Biografia

Gli Otto Ohm si formano per opera di Andrea Vincenzo Leuzzi detto “Bove”, che presterà la voce al gruppo, e di Fabrizio De Angelis detto “Jolly Dread”, professione dub master quando insieme iniziarono a suonare in un mini studio allestito in casa.
Dopo poco si aggregano anche gli altri membri, vecchi amici con i quali, fino a quel momento, il duo non aveva mai pensato di poter fare qualcosa di concreto: Daniela Mariani "Mama Trama": corista, Fabrizio De Angelis "Jolly dread": Dub Master, Stefano Bari "Fed": chitarrista, Emanuele Flammini "Gaspardo": tastierista, Paolo Pecorelli "Bokassa": bassista, Robert Duenas: flautista, percussionista e Alessia Marcato "Ale": violoncellista.
Dopo l'uscita del singolo “Crepuscolaria”, che ha avuto un buon successo all’interno dei circuiti radiofonici, il gruppo pubblica nell’Ottobre 2000 l’album d’esordio omonimo OTTO OHM.
Seguono, nel 2003, PSEUDOSTEREO e, nel 2005 NAIF, anticipato dal primo singolo estratto, “Domani”. Nel 2007 Bove collabora alla scrittura e alle registrazioni del brano “A me ricordi il mare”, contenuta sull’album di Daniele Silvestri “Latitante”. Nel 2009 arriva infine il nuovo album del gruppo, COMBO, anticipato dall’uscita del singolo e del video “Come parlo di lei”. (01 dic 2005)