Biografia

Nato il 29 aprile 1934 a Philadelphia, nel 1948 si trasferisce a Chicago dove suona per diverso tempo in alcuni club. Tra il 1956 e il 1958 viene messo sotto contratto dalla Cobra, con la quale registra il primo singolo “I can’t quit you baby”, che entra al sesto posto nella classifica di Billboard.
Dopo che la casa discografica dichiara bancarotta, Rush passa nel 1960 alla Chess; realizza otto brani per questa etichetta ma nessuno di questi viene poi inciso. Finalmente nel 1969 pubblica il primo album, MOURNING IN THE MORNING a cui dovrebbe fare seguito RIGHT PLACE, WRONG TIME che però l’etichetta Capitol decide di non portare a termine. Solo dopo cinque anni, nel 1976, il disco vede la luce. Per tutti gli anni Settanta pubblica dei lavori anche per la Delmark Records e la...

Leggi la biografia completa di Otis Rush

Discografia di Otis Rush

Tutti gli album di Otis Rush, dall'esordio del 1969 fino all'ultimo album.

MOURNING IN THE MORNING Cotillion
SCREAMIN’ AND CRYIN’ Black and Blue
COLD DAY IN HELL Delmark
SO MANY ROADS Delmark
RIGHT PLACE, WRONG TIME Bullfrog
TROUBLES TROUBLES Sonet
TOPS Blind Pig
AIN’T ENOUGH COMIN’ IN This Way Up
ANU PLACE I’M GOING House Of Blues
LIVE AND FROM SAN FRANCISCO Blues Express

Tutte le ultime notizie su Otis Rush


03/05/1999 10:00

Il blues ai Grammy

Leggi tutti gli articoli su Otis Rush