Ultimi articoli

La scheda

Biografia

Myss Keta - la cui identità non è mai stata resa nota, così come il volto, mostrato sempre coperto sia durante gli spettacoli dal vivo che negli scatti promozionali - ha esordito nel 2013 con il brano “Milano, sushi e coca”, al quale sono seguiti “In gabbia (non ci vado)”, “Burqa di Gucci”, “Le ragazze di Porta Venezia”: le prime canzoni registrate dall'artista e diffuse al pubblico per mezzo dei social network sono state raccolte, nel 2016, nel "best of" “L’angelo dall’occhiale da sera: col...

Biografia completa