Recensioni

Ivano Fossati - LA MIA BANDA SUONA IL ROCK

di Ivano Rebustini Durante l’estate, riscopriamo album classici della musica italiana, con recensioni dall’archivio di Rockol.    Avevamo lasciato Ivano Fossati nel ’72 in procinto di attraversare il grande mare (cfr. Delirium...
Leggi tutto

Ivano Fossati - LINDBERGH

…e un bel giorno arrivano gli anni Novanta: il cantautorato italiano è sopravvissuto agli Ottanta, spesso ripiegandosi su se stesso e chiudendosi in una dimensione solitaria (fatta di sguardi persi in un’interiorità che a pochi interessava e...
Leggi tutto

Ivano Fossati - CONTEMPORANEO

Ivano Fossati si è ritirato ufficialmente dalle scene il 19 marzo del 2012, dopo il suo ultimo concerto a Milano, chiuso con "Dolce acqua", strumentale scritto e inciso ad inizio carriera con i Delirium. Ma non ha abbandonato del tutto la musica...
Leggi tutto

Ivano Fossati - IVANO FOSSATI LIVE: DOPO - TUTTO

1’ e 40” di applausi. Messi in coda a “La costruzione di un amore”. Così finisce anche la carriera discografica di Ivano Fossati? “Dopo tutto” documenta l’ultimo tournée della carriera, conclusasi il 19 marzo scorso al Teatro Strehler di Milano...
Leggi tutto

Ivano Fossati - DECADANCING

Il titolo di questo disco può lasciare un po' interdetti. Un semplice gioco di parole sull’ambiguità della parola “Decadance”, tra francese e l’assonanza con il verbo inglese, anche se l'immagine del ballare sulle rovine rende perfettamente l...
Leggi tutto

Ivano Fossati - MUSICA MODERNA

Su Ivano Fossati circolano molti stereotipi: si dice che è schivo, che la sua musica va ascoltata con impegno perché è “impegnata”, come direbbero i difensori a tutti costi della “canzone d'autore”. Dietro questi stereotipi si nasconde una...
Leggi tutto

Altre recensioni