«FESTIVAL DI SANREMO. ALMANACCO ILLUSTRATO DELLA CANZONE ITALIANA - Eddy Anselmi» la recensione di Rockol

Eddy Anselmi - FESTIVAL DI SANREMO. ALMANACCO ILLUSTRATO DELLA CANZONE ITALIANA - la recensione

Recensione del 16 feb 2009

La recensione

Se ne sentiva la mancanza? Mah. Di certo il Festival di Sanremo, manifestazione nazionalpopolare come nessun’altra fatto salvo il campionato di calcio, dev’essere sembrato interessante alle edizioni Panini, che hanno conquistato meritatamente fama e gloria grazie agli Almanacchi del Calcio (oltre che alle figurine dei calciatori).
Panini ci aveva già provato, a mettere il naso nella musica leggera: tre album – oggi ricercatissimi – di “Figurine dei Cantanti” (1968, 1969, 1972), e due edizioni di un “Almanacco Illustrato della Musica” (1988 e 1989) curate dal sottoscritto insieme a Claudio Buja. Fa dunque piacere che l’editore modenese torni sul luogo del delitto, con un “almanacco illustrato” che costa pochissimo per quel che pesa in pagine, quantità di informazioni e lavoro dell’autore (Eddy Anselmi: bolognese, classe 1970, speaker radiofonico e fondatore di www.festivaldisanremo.com).
Anselmi è uno di quegli storici della canzone italiana dei quali c’è tanto bisogno – e, a proposito, mi fa piacere notare nel volume un ringraziamento a Christian Calabrese, alla cui competenza e gentilezza mi sono rivolto anch’io nei miei più recenti lavori editoriali. In questo volume Anselmi riversa tonnellate di nomi, date, informazioni, dettagli, curiosità, avvenimenti, che costituiscono indubitabilmente un corpus di riferimento del quale d’ora in avanti non si potrà più fare a meno – soprattutto se davvero l’Almanacco verrà aggiornato ogni anno, in stile “Mereghetti”.
Se ho una riserva, ce l’ho sull’impaginazione, un po’ troppo “strillettata” per i miei gusti, un po’ troppo colorata: un reference book dovrebbe essere più rigoroso, schematico e “di consultazione”, mentre, e anche comprensibilmente, la sensazione è che si sia voluto fare un libro “anche” da leggere. Ma ovviamente il mio è il parere di un addetto ai lavori, non di un potenziale acquirente.
Bene, infine, la scheda dell’ultima pagina che invita i lettori alla collaborazione, segnalando errori, omissioni e inesattezze in vista delle prossime riedizioni. Comincio io: a pagina 446 c’è scritto Cindy Lauper e non, correttamente, Cyndi Lauper.
(fz)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.