AMBIENT 1/MUSIC FOR AIRPORTS

UMC/ Virgin EMI (Vinile)

Voto Rockol: 5.0 / 5
Powered by     

di Redazione Vinyl

Dal 1975 al 1982 Brian Eno ha completamente reinventato la musica ambient moderna. Oggi è in corso una meravigliosa opera di rimasterizzazione e ristampa dei dischi che hanno contrassegnato questa fase della carriera del compositore inglese: Music For Airports (1978), Discreet Music (1975), Music for Films (1976) e On Land (1982). Tra queste, Ambient 1: Music For Airports, accuratamente rimasterizzata dall’ingegnere acustico degli Abbey Road Studios Miles Showell, è senza dubbio il boccone più prelibato.

Il disco raccoglie infatti l’apice delle ricerche del musicista inglese nel campo della così detta Musique d’ameublement (“Musica da tappezzeria”), a sua volta teorizzata dal compositore francese Erik Satie nel primo ventennio del ’900.

CONTINUA A LEGGERE SU DEAGOSTINIVINYL.COM

Lato A
 1/1
2/1    

Lato B
1/2
2/2