SNOOP DOGG PRESENTS BIBLE OF LOVE

An RCA Inspiration release. All The Time Entertain (Digital Media)

Voto Rockol: 2.5 / 5

di Michele Boroni

Accordi di piano. Applausi. 
“Church say amen. (Amen!). Can everyone please open up your bibles and turn to the chapter of love?”
Inizia con queste parole pronunciate da un assorto Snoop Dogg il suo ultimo e bizzarro lavoro collettivo dal titolo “Bible of love”: 32 brani tra gospel, soul, r&b e hip-hop con matrice religiosa per 2 ore e 14 minuti di musica. 
Ormai non si riesce più a star dietro alle mille attività e continue trasformazioni del californiano Calvin Cordozar Broadus Jr.: creatore del G-funk Doggystyle, uno dei nomi di spicco del gangsta rap anni '90, accusato dell'omicidio di un membro della banda rivale, produttore di film porno, star di factual tv show e programmi di cucina (l'ultimo con Martha Stewart), per non parlare nella sua trasformazione in Snoop Lion per la tua (temporanea) conversione nel rastafarianesimo per il suo album reggae “Reincarnated”. 

Snoop Dogg. a un anno dal suo buon “Neva Left” e a pochi mesi dai mixtape “Make America Crip Again” e “220”, sforna questa monumentale raccolta dove lui figura come una sorta di “musical minister” della congregazione, partecipando direttamente solo a nove brani, e coinvolgendo nomi importanti del gospel (Kim Burrell, The Clark Sisters, Tye Tribbett tra gli altri), celebrità soul e r&b (Charlie Wilson, PattiLaBelle, Faith Evans) nonché rapper e producer del sottobosco hip-hop (Daz Dillinger, Jazze Pha, Soopafly, Mali Music e altri nomi sconosciuti qui da noi).  Il risultato è disorientante. 

La produzione è mediamente molto buona, tutte le canzoni sono ben eseguite e alcune sono davvero notevoli: “One More day” di Charlie Wilson, “Pure Gold”  e "Blessed and Highly Favored" delle Clark Sisters, per non parlare delle tracce cantate da B. Slade (“On time” su tutte) nome interessantissimo gospel-r&b (noto anche come Tonéx) ma osteggiato dalla comunità conservatrice christian per il suo orientamento sessuale. I cori e le atmosfere gospel si fondono spesso molto bene con i beat dell'hip-hop (“Crown” e “Changed” hanno il beat dei banger che vengono da Atlanta), quello però che manca totalmente è la credibilità. 

Lo Snoop che costruiva le barre sinceramente imbarazzanti su pezzi come “Ain't No Fun (If the Homies Can't Have None)” e “Sexual Eruption” non è plausibile nel leggere passi della Bibbia, peraltro con un interpretazione profondamente conservatrice e spesso omofobica. Insomma, questa ennesima extension line di Snoop non sta in piedi, e non solo per l'eccessiva durata, ma proprio perché manca del tutto l'autorevolezza e lo spirito che deve trasparire in operazioni come questa.

Meglio allora riascoltare lo straordinario “Coloring book” di Chance the Rapper che univa hip-hop e spiritualità in modo interessante pur nelle sue contraddizioni o la prima parte di “The life of Pablo” che lo stesso Kanye West definì un “disco gospel con un sacco di bestemmie”. 

TRACKLIST

01. Thank You Lord (Intro) [feat. Chris Bolton] - (01:02)
02. Love for God (feat. Uncle Chucc, The Zion Messengers & K-Ci) - (03:14)
03. Always Got Something to Say - (04:05)
04. Defeated (feat. John P. Kee) - (04:33)
05. In the Name of Jesus (feat. October London) - (03:29)
06. Going Home (feat. Uncle Chucc & The Zion Messengers) - (04:13)
07. Saved (feat. Faith Evans & 3rd Generation (Bereal Family)) - (03:35)
08. Sunshine Feel Good (feat. Kim Burrell) - (03:48)
09. Sunrise (feat. Sly Pyper) - (03:57)
10. Pure Gold (feat. The Clark Sisters) - (05:37)
11. Pain (feat. B Slade) - (04:44)
12. New Wave (feat. Mali Music) - (05:21)
13. On Time (feat. B Slade) - (03:47)
14. You (feat. Tye Tribbett) - (03:46)
15. One More Day (feat. Charlie Wilson) - (04:46)
16. Bible of Love (Interlude) [feat. Lonny Bereal] - (02:40)
17. Come as You Are (feat. Marvin Sapp & Mary Mary) - (05:41)
18. Talk to God (feat. Mali Music & Kim Burrell) - (04:23)
19. Changed (feat. Isaac Carree & Jazze Pha) - (03:19)
20. Praise Him (feat. Soopafly) - (03:33)
21. Blessing Me Again (feat. Rance Allen) - (04:02)
22. Blessed & Highly Favored (Remix) [feat. The Clark Sisters] - (05:04)
23. Unbelievable (feat. Ev3) - (03:35)
24. No One Else (feat. K-Ci) - (04:15)
25. Chizzle (feat. Sly Pyper & Daz Dillinger) - (04:41)
26. My God (feat. James Wright) - (02:50)
27. When It's All Over (feat. Patti LaBelle) - (05:02)
28. Crown (feat. Tyrell Urquhart, Jazze Pha & Issac Carree) - (03:31)
29. Call Him (feat. Fred Hammond) - (04:28)
30. Change the World (feat. John P. Kee) - (05:34)
31. Voices of Praise - (03:58)
32. Words Are Few (feat. B Slade) - (07:28)