«EROS DUETS - Eros Ramazzotti» la recensione di Rockol

Eros Ramazzotti - EROS DUETS - la recensione

Recensione del 19 nov 2017 a cura di Redazione

La recensione

L'ex casa discografica di Eros Ramazzotti, Sony Music, alla quale il cantante romano è stato legato dagli esordi fino al 2009 (l'ultimo disco in studio pubblicato per l'etichetta è "Ali e radici"), ha messo insieme - dal repertorio di propria competenza - una serie di duetti che testimoniano la stima di cui Eros ha goduto - e di cui gode tutt'oggi - a livello internazionale.
Questa serie di duetti raggiunge ora il mercato sotto forma di un album, initolato proprio "Eros duets", che contiene 15 tracce: è un modo per celebrare gli incontri musicali di un eroe italiano del pop internazionale. 

Non ci sono solamente "big" della musica italiana, ma anche star della musica internazionale. 
Si va dal duetto con Tina Turner su "Cose della vita (Can't stop thinking of you)" a quello con Luciano Pavarotti in "Se bastasse una sola canzone", passando per il duetto con Nicole Scherzinger in "Fino all'estasi", quello con Giorgia in "Inevitabile", quello con Anastacia in "I belong to you (Il ritmo della passione)", quello con Ricky Martin in "Non siamo soli", quello con Cher in "Più che puoi", quello con Andrea Bocelli in "Musica è". E poi ancora: il duetto con Carlos Santana in "Fuoco nel fuoco", quello con Ornella Vanoni in "Solo un volo" e quello con Raf in "Anche tu".

TRACKLIST

02. Fino all'estasi (03:44)
03. Inevitabile (03:55)
05. Non siamo soli (03:41)
06. Più che puoi (04:14)
07. Musica è (09:41)
08. Fuoco nel fuoco (04:02)
10. Un attimo di pace (03:19)
11. Solo un volo (04:05)
13. Anche tu (03:34)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.